Home » • Salerno

Salerno: Meetup Amici di Beppe Grillo “Referendum, ha vinto democrazia”

Inserito da on 6 dicembre 2016 – 06:26No Comment

Il  4  dicembre resterà una data indelebile in ognuno di noi.  Il  popolo italiano è  stato chiamato a difendere la democrazia ed il suo  documento garante: la Costituzione. Oltre  trentatré milioni  di cittadini si sono recati alle urne a dimostrazione di un  rinato affetto verso  la vita politica di questo Paese. Difendere i principi  costituzionali è stata una priorità verso  cui questo gruppo ha voluto rivolgere gran parte  delle  proprie forze fin dalla  scorsa estate. Il Movimento 5 Stelle a livello  nazionale  è  stato, senza dubbio,  il protagonista di  questa campagna che   è sfociata nella  vittoria schiacciante del NO. Nella  Regione italiana più  complicata, la  Campania, questa  vittoria è  arrivata netta, senza alcun timore, grazie anche all’impegno di  tanti attivisti con  cui  condividiamo questa  enorme  soddisfazione. Nel  regno deluchiano abbiamo  dovuto  assistere alla trasformazione del  dibattito politico, incentrato democraticamente  sulle  ragioni delle controparti, in un  monologo ingiurioso contro chiunque provasse a contrastare questa riforma. Ma non ci siamo fatti intimorire! Le pretese di  scambi elettorali (fritture ed  altro) ai  sindaci nelle  famose sparate del governatore  campano,  evidentemente,  non  sono  state  gradite  dai   cittadini.  La Campania ha risposto NO con  oltre  il 68% degli  elettori, ed eccezionalmente nella  città di Salerno i contrari alla riforma, e a De Luca, sono stati il 64% dei votanti. Un  risultato importante di cui  ne  reclamiamo un  po’ di paternità. Tanti sono stati gli impegni che  ci hanno resi felicemente protagonisti: abbiamo iniziato questo percorso a difesa della  Costituzione con  il Tour  di Alessandro Di Battista nelle  due costiere della nostra provincia; abbiamo continuato  instancabilmente a studiare la costituzione e le riforme per  informare  i cittadini  negli  innumerevoli  banchetti  in tutti  i quartieri  della città; abbiamo informato i cittadini nei mercati rionali  ed abbiamo partecipato all’organizzazione dello  spettacolo di  Marco Travaglio   presso il Centro Sociale  a  cui hanno assistito con  entusiasmo circa cinquecento persone. Non  possiamo dimenticare, inoltre, le passeggiate per  distribuire materiale informativo  nelle  vie del  centro città e gli eventi  “fuori  sede”  a  Colle  Sannita (BN) e  Vietri  sul  Mare; le  interviste con  Piero Ricca,  il comizio di chiusura con  Roberto Fico in una serata freddissima, e le affissioni dei manifesti elettorali negli  spazi  assegnati. Abbiamo presidiato i seggi cittadini nella  giornata delle  votazioni coprendo gran parte delle  sezioni elettorali con  i nostri rappresentanti di lista,  impegnati volontariamente, a cui va il più sentito ringraziamento. Ora  è il momento di guardare avanti. “Gli italiani devono essere chiamati al voto al più presto”, questo è l’auspicio che  Beppe Grillo annuncia dal Blog e che  noi  rilanciamo in pieno. Anche noi  chiediamo ai salernitani di stare al nostro fianco in questa battaglia che  è già iniziata per  garantire un futuro migliore alla nostra amata Italia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.