Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: consegnata Fiat Doblò alla Misericordia

Inserito da on 23 novembre 2016 – 04:48No Comment

Bagno di folla nonostante la pioggia lo scorso sabato 19 Novembre a Sant’Angelo di Mercato San Severino, dove si è svolta la cerimonia di consegna del Fiat Doblò, donato alla Fraternità di Misericordia “San Giuseppe Moscati” dalla Pmg Italia, nell’ambito del Progetto di Mobilità Garantita. Dopo la benedizione del veicolo da parte di Don Antonio Sorrentino, correttore spirituale dell’associazione di volontariato e parroco di Sant’Angelo, c’è stata la cerimonia di consegna degli attestati alle imprese sponsor presso la biblioteca Carmine Manzi. Sono intervenuti durante l’evento la presidente della misericordia Carmela Cibelli, per la Pmg Italia c’erano i vertici dell’azienda, il presidente il dottor Gian Paolo Accorsi, il dottor Siano Taglialetela responsabile degli enti, il dottor Raffaele Di Stasio e la dottoressa Laura Greni responsabili del progetto mobilità garantita e il dottor Roberto Iadecola responsabile degli agenti del Sud Italia. Presenti inoltre la vice presidente della associazione di volontariato Maria Maddalena Crisconio, il presidente del gruppo Frates donatori di sangue Franco de Gregorio e tutti i volontari. A fine serata nella sede della Misericordia è stato offerto a tutti i partecipanti un piccolo rinfresco preparato dai volontari della stessa. “Sono commosso – ha dichiarato il presidente Accorsi durante il suo intervento – sono convinto che questo veicolo possa aiutare molte persone e che possa fare tanto bene”.  I responsabili del progetto hanno voluto ringraziare tutti gli sponsor per aver reso possibile questa operazione. “Ringraziamo la Pmg per questo Doblò, e ringraziamo tutti gli sponsor, senza di loro non avremmo potuto far nulla e saremmo rimasti, è proprio il caso di dirlo a piedi. – dice la presidente Carmela Cibelli – Questo nuovo veicolo ci servirà nei tanti trasporti che facciamo ogni giorno aiutando persone svantaggiate.  – la presidente ha poi concluso con il motto della misericordia-CHE IDDIO TE NE RENDA MERITO.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.