Home » Sport

Bioisotherm Cresh Eboli, rinviata gara di Bassano

Inserito da on 13 novembre 2016 – 00:00No Comment

La gara in programma tra Roller Bassano e BIOISOTHERM CRESH EBOLI, è stata rinviata. Un’improvvisa ed imprevista indisponibilità ed il conseguente comunicato della Federazione, ha decretato il rinvio della gara all’ 8 dicembre alle 20:45. La squadra di mister Gallotta dovrà ora preparare la trasferta di Modena, su una pista dove l’UVP ha fatto i primi tre punti della stagione contro Pordenone. Nonostantel’inaspettata sconfitta casalinga dello scorso sabato il morale è alto. La BIOISOTHERM CRESH EBOLI è ripartita quest’anno con una preparazione sicuramente più intensiva grazie anche alla nuova vitalità della struttura PalaDirceu, ancora in corso di ammodernamento, ma già profondamente migliorata rispetto agli anni precedenti. La Bioisotherm CRESH Eboli dall’inizio della sua storia ha sempre dato lustro alla città di Eboli ed il suo presidente Angela Califano ha fatto miracoli per tenere la squadra a questo livello. Il Paladirceu, in seguito ad un avviso pubblico al quale hanno preso parte solo la CRESH Hockey e La Feldi Calcio a 5, due tra le maggiori Società Sportive di Eboli, è stato oggetto di un profondo restyling curato dalla Feldi, decretata “utilizzatore prevalente”. Oltre a realizzare le migliorie previste dal protocollo, il presidente della Feldi Gaetano Di Domenico, che ha regalato alla città il sogno A2 al pari della CRESH, ha fatto predisporre ulteriori lavori votati alla messa in sicurezza dell’impianto oltre che opere di ammodernamento utili a permettere agli sport svolti al suo interno (Hockey su Pista e Calcio a 5) di rispettare perfettamente i regolamenti imposti dalle rispettive federazioni. Esiste un profondo e dichiarato spirito di collaborazione tra le due dirigenze che sfocerà a breve nella realizzazione di manifestazioni congiunte tra CRESH e FELDI al fine di un sempre maggiore coinvolgimento della città ed il Sindaco Cariello non si lascerà sfuggire l’occasione, contribuendo attivamente al progetto messo in atto da due Società che girano settimanalmente l’Italia in lungo ed in largo. La BIOISOTHERM CRESH EBOLI, fresca di accordo con l’emittente Sei TV per la trasmissione delle gare casalinghe del campionato di A2, tenterà sabato prossimo di muovere la classifica puntando anche sulla freschezza di Santochirico, Marcello Corsaro e Davide Gallotta, con questi ultimi due impegnati a far bene in questa stagione per convincere mister Mariotti a dargli una chance per i futuri impegni internazionali della selezione under 20. L’organizzazione delle finali nazionali giovanili di hockey su pista, sfiorata due anni fa, vista la disponibilità di due impianti come PalaSele e PalaDirceu,  resta il sogno da realizzare con ben 56 squadre coinvolte.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.