Home » Varie

Ischia: apparizioni di Zaro, messaggio a Simona ed Angela 26 ottobre 2016

Inserito da on 9 novembre 2016 – 00:00No Comment

Messaggio dato a Simona: Ho visto Mamma Immacolata, tutta vestita di bianco, sul capo la corona di dodici stelle e il velo bianco trapuntato di piccoli puntini argentati; sulle spalle il manto azzurro, in vita una cintura d’oro, e le braccia aperte in segno di accoglienza; i suoi piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo, con il piede destro manteneva fermo l’antico nemico sotto forma di serpente. Sia lodato Gesù Cristo “Cari figli miei amati, eccomi ancora una volta giungo a voi per chiedervi preghiera, preghiera per la mia amata Chiesa sempre più attanagliata dal male, sempre più trafitta deturpata, disprezzata, tradita. Figli miei vi prego, pregate per i miei amati figli i sacerdoti, sono i più tentati, i più colpiti dal male!  Figli miei, quando un sacerdote cade porta giù con se tanti altri miei figli, pregate affinché siano buoni pastori, che con il loro esempio e il loro amore sappiano portare sempre più figli al mio e vostro amato Gesù. Figli miei, quando nel mondo si compie del bene è come uno spillo che cade e non fa rumore, invece ahimè quando accade il male è come un rombo potente che si diffonde in tutto il mondo; ma ciò figli miei non deve scoraggiarvi. Non temete, il Signore vede e ode ogni cosa e terrà conto delle vostre azioni. Figli miei pregate, imparate a dire a Dio Padre “Sia fatta la tua volontà” e imparate ad accettarla. Pregate affinché possiate essere strumenti di pace, portatori d’amore, fiaccole che bruciano d’ardente amore per il Signore. Pregate figli miei e insegnate a pregare. Figli miei, per quanto ancora dovrò gridarvi l’amore che Dio ha per ciascuno di voi? Figli miei, ciascuno di voi è unico agli occhi di Dio. Egli vi ama di un amore infinito, ma figli nessuno è indispensabile. Figli miei, pregate e invitate a pregare, amate e insegnate ad amare. Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me.

Messaggio dato a Angela: Questo pomeriggio Mamma si è presentata tutta vestita di bianco, i bordi del suo vestito erano dorati. Aveva le mani giunte in preghiera con una lunga corona di luce che emanava raggi in tutto il bosco. Mamma aveva il mondo sotto i suoi piedi, su di esso c’era il serpente che lei teneva fermo con il piede destro, scuoteva fortemente la coda ma non poteva muoversi. Sul capo Mamma aveva una corona da regina e sul petto un cuore di carne. Mamma era triste, una lacrima rigava il suo volto, ma la sua bellezza e tenerezza e la sua dolcezza erano straordinarie. Sia lodato Gesù Cristo “Cari figli miei, vi ringrazio che avete risposto in numerosi a questa mia chiamata. Figli miei amatissimi, oggi vengo a voi come regina del cielo e della terra. Vi amo figli, vi amo immensamente, vi amo in un modo così straordinario che vi metto tutti nel mio cuore Immacolato.  Figlioli amatissimi, oggi vi chiedo preghiera per la pace. Figlioli, la pace è in pericolo e voi con la vostra preghiera potete aiutarmi a far regnare più pace.”Ad un certo punto, la Mamma ha allargato il suo braccio destro e mi ha detto: “guarda”. Ho visto navi da guerra che stavano nel Mediterraneo e scene di guerra.”Figlia mia, vi invito a pregare, ma vi prego non fatelo con le labbra ma con il cuore. Aprite i vostri cuori e tenete stretta la corona del santo rosario tra le mani. Figlioli, si udranno rumori e fragori di guerra, molti moriranno, ma voi pregate, con la preghiera tutto ciò potrà essere alleviato. Figlioli amatissimi, vedervi peccare mi strazia il cuore, molte volte litigate e vi fate sopraffare per cose inutili. Pregate, allontanatevi dal male e fate entrare Gesù nelle vostre case. Egli bussa alle porte del vostro cuore, ma voi tante volte preferite il male al bene. Figli miei, oggi passo in mezzo a voi e vi tocco. Guarisco le vostre ferite, tocco le vostre piaghe e i vostri cuori, tocco tutti coloro che non credono affinchè si convertano.Vi amo figlioli, vi amo immensamente”. Poi la Mamma ha benedetto tutti.  Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.