Home » Sport

Serie C femminile – IV giornata Gimel Sant’Agata – Indomita Salerno

Inserito da on 5 novembre 2016 – 00:00No Comment

Impegno in trasferta per l’Indomita femminile di coach Tescione. Capitan Scoppetta e compagne domani, fischio d’inizio alle ore 18, saranno di scena sul campo della Gimel Sant’Agata. Dopo la prima vittoria stagionale ottenuta contro lo Xenia Scafati, l’Indomita va a caccia dei primi punti stagionali anche in trasferta. Fin qui lontano dalla Senatore la squadra cara alla presidente Ruggiero ha giocato soltanto il derby di Battipaglia, perso a testa alta con il punteggio di 3-1. La squadra, nell’ultimo match, ha dimostrato di essere in crescita e in gruppo ci sono grande entusiasmo e voglia di fare bene. Questa contro il Sant’Agata è una sfida inedita. Sia l’Indomita sia la compagine partenopea hanno conquistato la promozione in serie C nel 2010/2011 stravincendo i rispettivi gironi ma in serie C poi i due club sono stati sempre inseriti in raggruppamenti diversi. Per la Gimel questo è il sesto campionato consecutivo nel massimo campionato regionale. Il miglior piazzamento è stato ottenuto nella scorsa stagione con la squadra che ha chiuso al settimo posto a quota 33 punti. Quattro, invece, i punti fin qui collezionati in campionato dalle ragazze di coach Terminiello, frutto del successo casalingo contro il Costantinopoli e del tie break perso nell’ultimo turno a Casagiove. Completa il bilancio della compagine partenopea, la sconfitta all’esordio, 3-0, in casa del Pomigliano. Una sfida che si annuncia quindi sicuramente equilibrata e tutta da seguire con la squadra di coach Tescione che in settimana ha lavorato con grande grinta in palestra per arrivare preparata nel migliore dei modi a questo appuntamento. Per quanto riguarda la formazione potrebbe esserci qualche novità nello starting six rispetto all’ultimo match disputato alla Senatore contro Scafati. Ma ogni decisione sarà presa nell’immediata vigilia del match in programma domani alla palestra Pulcarelli che, risolti i problemi di capienza, potrà ospitare i tanti tifosi attesi per questo match. “Affrontiamo una squadra” – ha dichiarato coach Tescione alla vigilia –“che ha grande tradizione in serie C ma dobbiamo provare a strappare qualche punticino fuori casa, confermando i miglioramenti visti nelle ultime due gare”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.