Home » • Salerno

Salerno: Confcommercio, costituita Federpreziosi

Inserito da on 3 ottobre 2016 – 06:19No Comment

Michele Cicalese è il Presidente della Federpreziosi Provincia di Salerno, l’elezione è avvenuta questa mattina durante l’assemblea costituente presieduta dal Presidente Provinciale della Confcommercio, Avv. Giovanni Marone e dal Direttore Generale Mariano Lazzarini. Il Consiglio Direttivo, che avrà un mandato di cinque anni, è composto, oltre al Presidente Cicalese e dal Vice Presidente , Domenico Iuliano, da altri 11  operatori del settore orafo rappresentativi del territorio: Pasquale De Virgilio, Eleonora Ferrara, Pasquale Fusco , Salvatore Gigi, Carmine Granato, Antonio Inverso, Enrico Malet, Giuseppe Mele, Mario Pisapia, Pieraldo Ruocco e Ivan Santoriello. Ai lavori assembleari  sono intervenuti: il Presidente Nazionale Giuseppe Aquilino il Direttore Steven Tranquilli , il Presidente della Federazione Orafi Campani , Roberto De Laurentis e Giovan Giuseppe Lanfreschi,  Delegato della Federpreziosi Regione Campania. Tra le iniziative federali che il Consiglio Direttivo intende mettere in campo , avranno un  particolare rilievo, quelle che tendono alla trasparenza del settore  orafo, mediante un corretto e chiaro rapporto con le Istituzioni, gli Enti di promozione del settore, con le Amministrazioni , con le Fiere di settore e con il consumatore finale. La Federpreziosi, Provincia di Salerno punterà e lavorerà per una più elevata “imprenditorialità” e “professionalità” dell’operatore orafo, per affrontare con più grinta un  mercato libero che tende a premiare le Aziende che sanno rispondere in termini di qualità globale dell’offerta , alle attese del pubblico. In linea con la federazione Nazionale,  la Federpreziosi Provincia di Salerno, non si preoccuperà  solo della  tutela sindacale e  dei legittimi interessi delle imprese associate ma intende  svolgere un’azione tendente alla crescita, in termini di professionalità del singolo operatore, di tutela e rappresentanza degli interessi delle imprese nei confronti delle Istituzioni, della Pubblica Amministrazione, del mondo politico e sindacale e della società in generale.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.