Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: presentazione “Poesie d’amore e d’odio” di Pascale

Inserito da on 24 marzo 2016 – 03:08No Comment

Nella sua seconda opera in uscita da pochi giorni e che prende il titolo di “Poesie d’Amore e d’Odio”, Francesco Pascale, poeta e scrittore ebolitano, tratta di un argomento da lui molto sentito: il  turbinio emotivo e le sensazioni scaturite da esperienze quotidiane, contestualizzate ai nostri giorni. In questa raccolta il poeta vuole esternare, attraverso poesie che parlano “d’amore e d’odio”, esperienze e sensazioni che ognuno di noi vive tutti i giorni: l’insicurezza dovuta all’impossibilità di pianificare il proprio futuro, la paura provocata dalle stragi e dai morti che ogni giorno vengono uccisi dalle guerre, l’oppressione dovuta alla libertà fittizia che ci dà il ‘sistema’ o lo sbandamento tipico dell’età adolescenziale; ma anche la gioia del costruire qualcosa di solido con la propria compagna, donare e ricevere piccoli gesti da amici, gioire per la nascita di una nuova vita, assaporare l’essenza di una festa di paese. La copertina del libro, dal titolo “Il mondo come lo vedo”, è stata realizzata da Giusy Carfora, pittrice e artista ebolitana. Hanno collaborato il fotografo agropolese, Angelo Anatrella, che ha rappresentato in immagini alcune delle poesie del libro e la foto in quarta di copertina. L’editing del libro è stato curato da Enrica Cornetta, mentre la biografia artistica di Francesco Pascale è stata redatta da Emanuele Viviano. La prefazione dalla Dott.ssa Vincenzina Cornetta e la presentazione dalla Dott.ssa Angela Furcas, critica letteraria montecorvinese di origini sarde. Il libro è stato pubblicato con la casa editrice “Il Saggio” di Eboli diretto dal Cav. Giuseppe Barra e sarà presentato il 26 Marzo alle 18.00 presso la Sala Mangrella, Piazza San Francesco ad Eboli.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.