Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Salerno: Assoturismo Confesercenti contraria centrale Biomassa

Inserito da on 22 gennaio 2016 – 03:20No Comment

L’Assoturismo Confesercenti Provinciale che nel territorio di Capaccio Paestum rappresenta in maniera attiva la maggioranza delle imprese turistiche – commerciali, ritiene quanto mai pericolosa e controproducente la possibilità dell’apertura della Centrale a Biomassa in un territorio da sempre eccellenza della Provincia di Salerno, sia per la sua vocazione turistica legata alla risorsa storico culturale e alla risorsa mare, sia per la sua vocazione agricola che la porta essere un eccellenza nelle produzioni orticole quali il carciofo e la rucola, e la presenza importante di una Agroindustria alimentare legata all’allevamento e alla trasformazione del latte bufalino. L’Associazione Provinciale vicina alla lotta degli operatori economici e dell’amministrazione comunale tesa a scongiurare la iattura dell’apertura della centrale a biomasse che è attività assolutamente incompatibile con la vocazione del territorio, si dichiara pronta a schierarsi con il comitato di lotta anche nel ricorso alla magistratura contro tale infausta iniziativa.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.