Home » > EDITORIALE

Family bag, contro spreco alimentare

Inserito da on 16 gennaio 2016 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Non più ghettizzante portare via gli avanzi dal ristorante. Alla luce della crisi, sul mercato la ‘Family Bag’, nuovo nome alla ‘doggy bag’. Così, a fine pasto, in molti ristoranti, si può richiedere il nuovo accessorio, sfatando mentalità e pudori. All’insegna del risparmio e del non spreco, i consumatori possono dar prova d’impegno contro gli sprechi alimentari. Già dal Nord del Paese, partita l’iniziativa, recapitata a svariati locali: Family bag realizzate in plastica, alluminio, carta, legno e acciaio. Anche per il periodo natalizio, la bag verificatasi utile dopo i sontuosi cenoni  pluri portate. Anche se occorre ancora debellare alcune resistenze mentali, di chi interpreta tale gesto in modo offensivo, una buona fetta della popolazione ha accantonato remore e falsi pudori, sorridendo ad un’iniziativa che consente anche di risparmiare sui pasti, nel giorno successivo alla consumazione in loco.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.