Home » Arte & Cultura

Eboli: decolla fondazione “Luigi Gaeta”

Inserito da on 9 gennaio 2016 – 03:34No Comment

Carmine De Nardo

La fondazione “Luigi Gaeta” nata il 7/5/2015 e legata mani e piedi alla figura di “Carlo Levi” e alla “Questione Meridionale”, presenta la sua squadra. La presidente Rosaria Gaeta, alle ore 11.00 presso la sede della fondazione di viale Amendola, alla presenza del sindaco di Eboli, ha comunicato ufficialmente il nome dei componenti: Coordinatore comitato scientifico: Erasmo Venosi, fisico; Pino Aprile: giornalista, scrittore; Arminio Franco:  poeta; Brancati Rocco: giornalista RAI; Cantillo Giuseppe: docente Università di Salerno; Carmelo Conte:  già ministro della repubblica; Antonio Conte: avvocato; Carmina Cuomo: artista, già docente di liceo classico; Gaetano Fasolino: già senatore della repubblica; Filazzola Nicola: artista; Giuseppe Fresolone: ricercatore Università di Salerno, Direttore Moa di Eboli; Canio Mancuso: poeta; Manzione Carlo: docente di materie umanistiche; Nando Morra: politico, giornalista; Lidio Mortale: cultore di filosofia; Raffaele Nigro: scrittore; Massimo Novelli: giornalista, saggista; Maria Rosaria Pagnani: docente di discipline umanistiche, presidente del centro culturale Massaioli di Eboli; Mariano Pastore: storico; Frankie Romeo: professore della Temple University Philadelphia; Raffaele Vescera: scrittore; Gianfranco Viesti: docente Università di Bari; Paolo Vocca: penalista, scrittore; Giulio Tarro, scienziato di fama internazionale. La fondazione, secondo la presidente Rosaria Gaeta, diventerà una ulteriore ricchezza per il nostro territorio e un valore aggiunto per l’amministrazione comunale. Per il sindaco Massimo Cariello la fondazione ha il grande merito di tracciare un percorso di grande adesione  e di continuità per i grandi temi della cultura ebolitana e del Mezzoggiorno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.