Home » • Cilento e Vallo di Diano

Roccadaspide: adesione Sistema Pagamenti Informatici

Inserito da on 7 gennaio 2016 – 02:13No Comment

Il comune di Roccadaspide è tra i comuni italiani che, nel limite fissato per legge al 31 dicembre scorso, ha aderito al progetto dell’Agenzia per l’Italia Digitale per poter disporre del sistema di pagamenti elettronici “PagoPA”, che permetterà a cittadini e imprese di eseguire pagamenti in modalità elettronica, potendo scegliere il prestatore di servizio, gli strumenti di pagamento e il canale tecnologico preferito. Il sistema consentirà all’amministrazione di velocizzare la riscossione dei crediti e permetterà anche di ridurre i costi per i cittadini. Il comune retto da Girolamo Auricchio si è impegnato ad affidare all’associazione ASMEL, in qualità di partner tecnologico, le attività tecniche per lo scambio dei flussi con il cosiddetto “Nodo dei Pagamenti – SPC”. L’amministrazione era obbligata per legge ad aderire al sistema ed è riuscita nei tempi dovuti a programmare le attività di implementazione del servizio, come imponeva il documento intitolato “Linee Guida per l’effettuazione dei pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi” pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nel febbraio 2014. Considerando il numero delle amministrazioni coinvolte e dei relativi servizi, il completamento dell’attivazione del servizio, in coerenza con il piano di crescita digitale, dovrà avvenire entro dicembre 2016. “La legge ci imponeva di adeguarci ai nuovi sistemi di pagamento elettronico – commenta il sindaco Girolamo Auricchio – e noi siamo stati lieti di aderire perché questo comporterà dei benefici per l’amministrazione in tema di tempistica ed anche per i cittadini, per i quali si profila un’opportunità di risparmio”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.