Home » Regione

Regione Campania: Gambino su mercato ortofrutticolo

Inserito da on 7 gennaio 2016 – 06:57No Comment

Apprendo con viva soddisfazione della riunione tenuta il 30 Dicembre 2015, presso il Comune di Pagani, finalizzata a individuare – per quanto si è potuto apprendere dai media – “ le procedure per il trasferimento della struttura del mercato ortofrutticolo “ nonché a garantire, come da dichiarato impegno del consigliere regionale Picarone, “adeguato sostegno economico per la riqualificazione della struttura”. Mi auguro che stavolta sia quella buona e che l’acquisizione della struttura, da parte dei Comuni di Nocera Inferiore e Pagani, si concretizzi definitivamente in modo tale da consentire ai concessionari, agli operatori commerciali ed ai lavoratori  di svolgere le proprie attività in serenità e con le dovute garanzie di operatività. Sono sicuro, poi, che il Presidente della Commissione Consiliare Regionale Permanente Bilancio e Patrimonio Dott. Picarone ha senz’altro edotto i convenuti Sindaci che la struttura del Mercato Ortofrutticolo di Pagani Nocera Inferiore, di proprietà regionale e gestita da oltre cinque anni SINE TITULO dal Consorzio Ortofrutticolo Agro Nocerino Sarnese Soc. Coop. arl, è cosa altra e diversa dal Consorzio Ortofrutticolo Agro Nocerino Sarnese soc. Coop. arl e che la problematica afferente la sussistenza in vita del Consorzio Ortofrutticolo Agro Nocerino Sarnese Soc. Coop. arl, la sua composizione, la sua prosecuzione operativa, sono aspetti totalmente fuori dagli interessi regionali che è socio di diritto solo perché titolare della struttura data in concessione gratuita, per cui i destini del Consorzio mai possono vedere l’interesse della Regione Campania. Tanto non fosse altro che per riparare all’errore commesso quando, in violazione delle leggi regionali vigenti e dello stesso Statuto consortile (art. 7), la Regione Campaniaprese parte, tramite il funzionario Regionale Dott. Vincenzo Argentino, all’assemblea consortile del 30 Settembre 2015 su specifica delega scritta prot. 15311/UDCP/Ufficio VI -  a firma Presidente Regione Campania Dott. Vincenzo DE Luca – con la quale il prefato funzionario veniva delegato ” a partecipare, quale rappresentante del socio Regione Campania ed ex ERSAC, esprimendo il voto de tre rappresentanti (uno Regione Campania e due ex ERSAC) nel modo che segue: in ordine ai punti uno e due dell’o.d.g. SI ASTIENE , in riferimento a punto 3 designa quale componente del Collegio Sindacale il dott. Gianluigi Iovane”. In attesa che il promesso impegno dei Sindaci di Nocera Inferiore e Pagani si concretizzi, consapevoli tutti che per la realizzazione dell’obiettivo acquisizione basta semplicemente sottoscrivere – con l’ufficio regionale competente – il relativo atto di trasferimento in proprietà gratuita, assicuro il totale ed incondizionato appoggio del Gruppo consiliare regionale FDI a far si chè si materializzi l’impegno, dichiarato dal consigliere Picarone già in data 29 Luglio 2015 ed oggi ribadito, relativo all’erogazione di finanziamenti regionali/comunitari per la riqualificazione della struttura anche in pendenza del trasferimento in proprietà della struttura. In tal senso formalizzerò specifico impegno scritto, di natura incondizionata, appena il consigliere regionale Picarone avrà avuto la bontà di farmi conoscere quali norme – a me sconosciute – questo consentono, magari durante l’audizione che lo stesso avrà cura, nella qualità, di convocare come richiestogli in data 26 Novembre 2015.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.