Home » Sport

U.S.Angri contro Atletico Faiano

Inserito da on 6 gennaio 2016 – 00:00No Comment

Volti distesi in casa grigiorossa al termine dell’incontro vinto in maniera convincente contro l’Atletico Faiano. Una prestazione soddisfacente; già durante gli allenamenti si vedevano enormi segnali di crescita ed oggi chi è stato chiamato in causa lo ha dimostrato. C’è stata intensità, iniziativa, voglia di sacrificio, unità di pensiero; chi è venuto allo stadio ha visto 90 minuti di buon calcio. Oggi niente e nessuno (nemmeno Re e Regine) avrebbe potuto fermare un Angri che ha dato l’anima dal primo minuto per ottenere un risultato importante. Intorno a questa squadra, c’è tutto un gruppo di lavoro importante: dallo staff tecnico, a quello medico, dai magazzinieri a tutti i membri societari, tutti stanno facendo il massimo per far si che la squadra si esprima al meglio. I margini di miglioramento ci sono sempre, non bisogna rilassarsi, la strada è ancora lunga. Oggi è antipatico parlare dei singoli, è stata una grande prestazione corale. Purtuttavia c’è da sottolineare un gesto importante e significativo: l’abbraccio del bomber al portiere Guidone, un gesto che solo le persone intelligenti possono pensare.  ”E’ stata una partita perfetta, la squadra voleva riscattare la sconfitta contro il Simone Fierro peraltro avvenuta in modo rocambolesca e ci è riuscita alla grande. Da questo momento in poi bisogna non guardare più la classifica ma andare su ogni campo con la determinazione di oggi: 11 giocatori affamati di vittorie.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.