Home » Sport

Salerno: Jomi si ferma a Teramo

Inserito da on 6 gennaio 2016 – 00:00No Comment

Si ferma a Teramo la striscia vincente della Jomi Salerno. La Globo Halmax Bioapta Teramo guidata in panchina da coach Massotti infligge infatti la prima sconfitta stagionale alla compagine allenata dal tecnico Salvo Cardaci, imponendosi con il risultato finale di 29 a 27. Grande battaglia in campo tra le due formazioni, il primo tempo si apre subito con botta e risposta tra le due formazioni: al quinto minuto Nuova Teramo e Jomi Salerno sono sul due a due, al settimo minuto sul tre pari. Sale in cattedra a questo punto la solita Avram che realizza reti importanti in casa Jomi Salerno (4-6 al decimo minuto). Tutto ciò però non basta, Globo Halmax Bioapta Teramo non ci sta e si riporta nuovamente in parità (7-7). La formazione campana prova a mettere nuovamente la testa avanti nel punteggio ma trova sulla sua strada una coriacea formazione abruzzese che rimette tutto in parità (10-10 al ventiduesimo minuto). La Jomi Salerno ci riprova e riesce così a chiudere la prima frazione di gioco avanti di una rete sul risultato di dodici a tredici. Ad inizio ripresa però la Globo Halmax Bioapta Teramo si porta subito in parità ed al settimo minuto anche sul più due (17-15). La Jomi Salerno non ci sta ed impatta subito sul 17-17, da questo momento le due formazioni viaggiano a braccetto sino al 20-20 quando il cronometro indica il minuto sedici. Sale in cattedra poi la formazione allenata da coach Massotti che al 24’ minuto conduce di due reti (25-23). La Jomi Salerno prova a rientrare in partita ma trova sulla sua strada una coriacea Globo Halmax Bioapta Teramo che si aggiudica così il match con il risultato finale di 29-27. Il campionato di serie A di pallamano femminile non conosce comunque soste, si torna in campo già tra tre giorni (sabato 9 gennaio). La Jomi Salerno affronterà tra le mura amiche della Palestra Palumbo il Cassano Magnago, l’occasione per il pronto riscatto e per riprendere la marcia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.