Home » • Salerno

Salerno: mostra Di Giulio “Illusioni simmetriche” a Palazzo Genovese

Inserito da on 4 gennaio 2016 – 06:19No Comment

La mostra “Illusioni simmetriche” dell’artista Laura Di Giulio sarà inaugurata questa sera lunedì 4 gennaio alle ore 19.30,presso Palazzo Genovese in Largo Campo. Nel corso della serata è prevista la partecipazione dell’Assessore alla Cultura Ermanno Guerra e dello storico d’arte Alfonso di Muro. La geometria è il punto di partenza di Laura Di Giulio, artista giovane e di studi tuttora in corso, che si apre a questa prima esperienza espositiva, dopo gli anni trascorsi al Liceo Artistico di Salerno, sotto la guida attenta di Rosa Mazzotta, che l’ha avviata lungo i sentieri delle arti visive e della decorazione pittorica.  Il suo punto di partenza è la fotografia, come sempre capita agli artisti delle generazioni moderne, almeno dagli impressionisti fino ad oggi; dal linguaggio fotografico e dalla moderna video- grafica la nostra elabora un patrimonio di consapevolezze sintattiche basate sulla conoscenza dei pixel fotografici come radice semantica di ogni elemento visivo, dei pattern, ossia di qui segni-disegni su struttura geometrica e ripetitiva ordinati secondo griglie regolari e ben ordinate in una composizione decorativa. Da questo consistente bagaglio di conoscenze, la Di Giulio si è mossa con l’intento di sondare più ambiti e più linguaggi artistici, fino ad approdare all’attuale cifra stilistica, passando però attraverso la conoscenza di veri e propri mostri sacri della pittura che hanno contribuito ad assestare le sue fondamenta figurative, quali Escher, l’immenso incisore olandese e l’italiana, contemporanea, Paola Epifani, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Rabarama; il primo l’ha stupita con le sue costruzioni impossibili, le stupefacenti esplorazioni dell’infinito, la capacità d’interconnettere la geometria dei piani e dello spazio; la seconda, invece, con i suoi giganteschi interventi scultorei decorati proprio con i pattern, o arricchiti con immense e granulose texture materiche.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.