Home » Sport

Rari Nantes Nuoto Salerno e Campolongo Hospital in partnership

Inserito da on 30 ottobre 2015 – 00:00No Comment

Campolongo Hospital” è il nuovo sponsor della Rari Nantes Nuoto Salerno per la stagione sportiva 2015/2016. L’intesa è stata annunciata dal Presidente Enrico Gallozzi che ha ricordato come il Direttore Generale di “Campolongo Hospital”, Gianfranco Camisa, abbia da tempo manifestato le sue simpatie da tifoso per la squadra giallorossa, vantando, tra l’altro, un passato da pallanuotista praticante.“Sono molto contento – ha dichiarato il Presidente Enrico Gallozzi – di avere ritrovato al nostro fianco Gianfranco Camisa ed il Campolongo Hospital perché insieme sarà certamente possibile raggiungere i nostri obiettivi sociali ed agonistici. La nostra scelta di privilegiare una politica di servizio per i giovani interessati alla pallanuoto trova conferma nell’organizzazione tecnica che abbiamo messo in campo. Il settore giovanile è stato affidato alle cure dell’allenatore Ioannis Koinis, mentre il settore nuoto sarà di competenza di Gabriella Ronsini, Primo Ricci e Carmelita Lamberti. La prima squadra, che resta il nostro riferimento agonistico principale, è nelle mani del coach Matteo Citro”.“Stiamo lavorando – ha concluso il Presidente Gallozzi – ad un piano strutturale per cercare di rendere sempre più competitiva la prima squadra attraverso un base più ampia di risorse giovanili. La crescita qualitativa del vivaio è uno degli obiettivi primari verso il quale stiamo profondendo il massimo sforzo. Siamo convinti che proseguendo in questo programma riusciremo a raccogliere intorno alla nostra società un numero crescente di appassionati proprio in virtù di uno spirito sportivo genuino ed entusiasta che è il valore principale al quale ci ispiriamo da sempre”. E’ in questo contesto che la Rari Nantes Nuoto Salerno continua il proprio impegno a favore dell’Associazione Amici dei Bambini anche per la stagione agonistica 2015/2016, promuovendo raccolte di fondi nel corso degli appuntamenti casalinghi della prima squadra.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.