Home » Senza categoria

Torre del Greco: M5S, in Regione audizione Sanità con commissario Asl per salvare villa delle Terrazze e parco Loffredo

Inserito da on 26 ottobre 2015 – 07:02No Comment

“In Commissione Sanità chiederemo che si svolga un’audizione con il commissario dell’Asl Napoli 3 Sud Salvatore Panaro per conoscere e risolvere le criticità che affliggono parco Loffredo e villa delle Terrazze a Torre del Greco. Non permetteremo che manovre speculative pregiudichino la fruibilità di due strutture fondamentali per il benessere della collettività”. Lo annuncia il consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Vincenzo Viglione che, insieme con il parlamentare M5S Luigi Gallo, ha ispezionato il centro sanitario Villa delle Terrazze, che ospita anziani non autosufficienti, ed il parco “Bottazzi”, i cui cancelli sono chiusi da mesi a causa di un contenzioso tra Comune ed Asl.”Durante la visita a villa delle Terrazze – puntualizza Viglione – abbiamo parlato con gli operatori che vi prestano servizio ogni giorno, veri e propri esperti del settore, il cui lavoro è stato persino preso a modello da esperti francesi. Oltre a chiedere che la struttura venga mantenuta aperta e che gli anziani, molti malati di Alzheimer, non vengano spostati da una struttura all’altra della provincia di Napoli, ci batteremo anche affinché questa struttura possa essere messa in collegamento con università e centri di ricerca campani”. Per il deputato M5S Luigi Gallo: “Continua l’impegno per la salvaguardia di parco Loffredo, villa delle Terrazze ed ospedale Maresca che il Movimento 5 Stelle porta avanti con i portavoce in parlamento, in Regione Campania e nel Comune di Torre del Greco. I cancelli del Bottazzi sono ancora chiusi ed i cittadini sono esclusi dalla possibilità di fruire di un giardino che era dei bambini, degli anziani e di tutti i cittadini di Torre del Greco”. Gallo ribadisce che “insieme con il consigliere Viglione abbiamo già scritto una interrogazione, depositata in Regione, e promosso giornate di mobilitazione con il consigliere comunale Ludovico D’Elia ed il consigliere regionale Luigi Cirillo. Al momento, però, possiamo soltanto constatare il totale disinteresse di Comune ed Asl a risolvere la questione una volta e per tutte”.

 

Deputato M5S Luigi Gallo

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.