Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sanza: IX sagra delle castagne, si rinnova la tradizione

Inserito da on 18 ottobre 2015 – 02:00No Comment
L’evento si terra il 24 e 25 ottobre a partire dalle 19.30 in piazza XXIV maggio. Ritorna puntuale come ogni anno “ la festa delle castagne”, alimento dei poveri che a Sanza nella due giorni è l’assoluto protagonista. La sagra delle castagne, un appuntamento da non perdere, da degustare, da vivere, organizzato dalla Pro Loco  in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Potrete trovare piatti tipici a base di castagna, dolci e quant’altro per poi tuffarvi nella classica caldarrosta dal profumo inconfondibile. Nel corso dell’evento, tra balli e canti, ci sarà l’esibizione dei Rotumbè, gruppo Cilentano d’eccellenza che porta il folklore della terra del sole in giro per tutta Italia. Ma non solo musica naturalmente, anche cultura con il convegno <<PROSPETTIVE PER LO SVILUPPO RURALE DELLE AREE INTERNE >>, un vademecum sulle opportunità di valorizzazione del territorio, si parlerà di  PAF e di PSR 2014 – 2020. Un confronto  vis a vis tra professionisti del settore e cittadini per orientare meglio le scelte e indirizzarle verso una sana e oculata programmazione futura. Un appuntamento di nicchia dunque arricchito anche da una visita guidata al “Museo della scuola, arti e mestieri della tradizione sanzese”, un luogo incantato, dove è possibile rivivere la storia toccandola con mano. Siamo pronti – afferma Nicola Manduca presidente della Pro Loco – invitiamo tutti a Sanza il 24 e 25 ottobre per rinnovare la tradizione della sagra delle castagne, dove arte, cultura, divertimento e tanta buona musica faranno da cornice alla vera protagonista “la castagna”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.