Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: mostra mercato disco da collezione

Inserito da on 19 settembre 2015 – 04:00No Comment

Si preannuncia innovativa, ricca di significato e di alto livello qualitativo  la sesta Mostra mercato del disco da collezione, che si terrà domenica 27 settembre a Cava de’ Tirreni presso la Mediateca Marte, con inaugurazione alle ore 10. La manifestazione, promossa e sostenuta dal Centro Commerciale Naturale,  organizzata con la collaborazione della Mediateca Marte e  del Vinyl fest di Salerno,  presentata in conferenza stampa sabato 19 settembre al Comune alla presenza del Sindaco Vincenzo Servalli,  gode del patrocinio dell’Amministrazione Comunaledell’Ente Provinciale per il  Turismo, dell’Azienda di Soggiorno e Turismo ed è sponsorizzata da due imprese legate alla nostra città, la Grafica Metelliana e  l’industria  IMA di Ciro Mannara. Pur essendo la sesta edizione, segue di ben quindici anni la quinta, che, come le precedenti, si era tenuta nei locali dell’ex Mercato Coperto e, come le precedenti, era stata organizzata da Giuseppe Imparato, uno dei massimi collezionisti  nazionali e internazionali (possiede tutte le copertine originali dei dischi dei Pink Floyd!), con la collaborazione affettuosa e preziosa della moglie Rossella Lambiase e del cognato Franco Lambiase. Purtroppo, dopo pochissimi anni, sia Rossella che Franco troppo precocemente sono scomparsi,. Per questo, e per una serie di altri motivi  “cittadini”, l’iniziativa era stata interrotta, almeno a Cava, perché Imparato ne ha organizzate comunque altre,  e sempre di qualità, in  Regione ed anche fuori Regione. Il gran ritorno è stato stimolato, oltre che dalla “voglia matta” di un cavese di esporre in casa propria, anche dalla nascita dell’Associazione “Il Collezionista”, presieduta da Federico Guida, che, nell’ambito del contenitore “ScavaCava” si è presentata ufficialmente la scorsa primavera, sempre in Mediateca Marte, con l’intenzione di aprire finestre varie e qualificate in vari rami del collezionismo, e di far diventare Cava un riferimento stabile per tutto questo mondo così particolare. Fu il Commissario Straordinario dell’Azienda di Soggiorno e Turismo,  Carmine Salsano,  a prendere la palla al balzo ed a proporre come prima iniziativa specifica il ritorno della Mostra del Disco in Vinile a Cava De’ Tirreni. Giuseppe Imparato e Il collezionista  non si sono fatti pregare due volte. E la sesta edizione è diventata una realtà. In continuità con la tradizione, tanto è vero che essa sarà dedicata alla memoria proprio degli indimenticabili Rossella e Franco. Ma anche con alcune innovazioni significative. Innanzitutto, con la spinta degli altri soci dell’Associazione “Il Collezionista”, è stata aggiunta una sezione originale ed affascinante: la 1° Mostra Mercato degli Strumenti di Riproduzione Musicale “Dal grammofono al Juxe box”, curata da Amedeo Tarulli, il “mago del giocattolo antico”. Inoltre gli espositori, che sono tutti esperti qualificati, sono disposti a valutare il valore di mercato dei dischi d’annata che qualunque visitatore vorrà sottoporre alla loro attenzione. E questa è la prima volta che si offre un tale servizio. Le proposte, il luogo, il prestigio di Giuseppe Imparato hanno avuto nell’ambiente un effetto scossa, tanto è vero che non solo si è avuto il tutto esaurito (tutti occupati i venti stand a disposizione!), ma si è creata una fila di attesa di almeno altrettanti espositori! Questo è un grande auspicio per il futuro. Significa che le finestre aperte dall’Associazione “Il Collezionista”  si stanno subito spalancando, e,se, come tutto lascia prevedere, ci sarà il successo sperato, spunteranno nuovi orizzonti  per il collezionismo  e per la Città di Cava de’ Tirreni. A cominciare, ad esempio, grazie alla presenza di “King Tarulli”, dallo sviluppo del settore giocattolo antico, con un paio di iniziative mirate e magari con la nascita del sempre auspicato e auspicabile Museo del Giocattolo. Che sia finalmente la (s)volta buona?

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.