Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: Il bambino feroce. Incontri sulla poesia italiana contemporanea

Inserito da on 26 agosto 2015 – 05:22No Comment

Casa della Poesia di Baronissi/Salerno  riprende le proprie attività ordinarie dedicando un ciclo di incontri alla poesia italiana contemporanea, coordinati e condotti dallo storico della poesia  Francesco Napoli. Questo primo ciclo, che rilancia una formula già sperimentata con successo che unisce conversazione critica e reading dell’autore, prevede cinque incontri con i poeti Maria Grazia Calandrone, Giancarlo Cavallo, Giuseppe Conte, Milo De Angelis e Mauro Macario. Il primo appuntamento è per lunedì 31 agosto alle ore 20,00 presso la sede della Casa della Poesia di via del Convento 21/A in Baronissi, vedrà la presentazione dell’ultima raccolta di poesie di Giancarlo Cavallo “Spiralothèque/Spiraloteca” edito nel 2015 da L’Harmattan di Parigi in edizione bilingue (italiano/francese). Scrive Michel Cassir nella prefazione al testo: “La poesia tra le dita di Giancarlo Cavallo è una materia sottile che appare per tocchi successivi. È probabile che gli effluvi dell’infanzia si nascondano dietro le tessiture leggere e complesse di questi testi, ma si tratta piuttosto di zattere sul mare scatenato del presente, mentre si percepisce il brivido dell’indomani. Il poeta domina la deriva del senso e ciò che è al disotto della realtà in uno stile affinato.” Con la competenza ed il garbo consueti, Francesco Napoli converserà con l’autore per introdurre il pubblico presente in sala nel mondo di “Quell’indigeno demoniaco e quel bambino feroce che è il poeta” – come dice Gianluca Paciucci in una sua recensione al libro – (che) “diventa infine un indagatore dei luoghi e un camminante che esplora la condizione umana là dove si deposita, come polvere viva sulle superfici.”  L’ingresso come sempre è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.