Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: grande successo XVIII ediz. Festa della Birra Artigianale

Inserito da on 25 agosto 2015 – 05:21No Comment

Straordinario successo di pubblico per la 18esima edizione della Festa della Birra Artigianale, che si è tenuta a Baronissi dal 20 al 24 agosto 2015. Tutte le sere sono stati allestiti stands gastronomici con degustazione di tante specialità tipiche, buona musica e fiumi di birra made in Campania. Dopo il successo delle scorse edizioni, a Baronissi è tornato l’attesissimo appuntamento con la Festa della Birra Artigianale. È stato un imperdibile evento all’insegna di divertimento, gastronomia, musica, spettacoli e… fiumi di birra rigorosamente artigianale! La manifestazione, organizzata dall’associazione “Il Punto”, con il patrocinio morale del Comune di Baronissi, si è svolta presso Largo dei Ferrovieri dal 20 al 24 agosto 2015. Tanti i prodotti tipici, le olive del Vesuvio, i lupini della stessa zona vesuviana, il cacio impiccato, ‘o per e ‘o muss, le zeppole, il cuoppo di paranza, la carne di bufalo, che hanno deliziato i palati dei tanti ospiti giunti; allo stesso modo sono state apprezzate le birre artigianali dei cinque birrifici artigianali partecipanti che sono stati: il Birrificio Sorrento, il Birrificio Karma, il Birrificio dell’Aspide, il Birrificio Maltovivo, il Birrificio Irpino. Mantenere viva la tradizione e i prodotti naturali, senza rinunciare al gusto della sperimentazione: questi gli ingredienti alla base delle tante specialità di Birra Artigianale Campana che hanno determinato la grande riuscita di questa festa. Dunque, protagonista indiscussa è stata la tradizione che ha da sempre motivato l’organizzazione e la riuscita di questo evento e che quest’anno si è sposata con tante interessanti novità. È stato presente, infatti, anche uno stand per i celiaci (sia per la birra che per tutta la ristorazione), con prodotti senza glutine, a cura del ristorante Celiamix di Salerno. Tutto questo ha reso fruibile la XVIII edizione delle Festa della Birra Artigianale di Baronissi davvero a tutti, senza alcuna tipologia di restrizione. Tutte le sere si sono tenuti, a cura di Alfonso Del Forno, coordinatore regionale UnionBirrai Beer Tasters e Presidente NonSoloGlutine Onlus Salerno, dei laboratori di degustazioni, al fine di fornire un approccio consapevole alla birra artigianale. Di assoluto rilievo è stata anche la presenza Francesco Fichera, chef e co-conduttore televisivo, che ha avuto il grande merito di preparare e far conoscere al pubblico la bontà della carne di bufalo, non solo buona al palato, ma anche dotata di tantissime proprietà benefiche e salutari. Il tutto è stato accompagnato da un programma d’intrattenimento di tutto rispetto che ha contribuito allo strepitoso successo della XVIII edizione della Festa della Birra Artigianale. Nelle singole si sono alternati: il ritmo popolare degli Skenè (giovedì 20); la musica italiana, internazionale e partenopea dell’Orchestra Happy Family (venerdì 21); il sound prorompente di dj Alex Patente di Radio Bussola 24 (sabato 22); la poesia dei Nomadi grazie alla cover band Quilisma (domenica 23); la bellezza, l’eleganza e la femminilità grazie alla finale regionale del concorso di bellezza “Un Volto X Fotomodella” (lunedì 24). A conclusione della manifestazione, Antonio Aliberti, Presidente dell’Associazione “Il Punto”, organizzatrice dell’evento, ha sottolineato come in questa XVIII edizione della Festa della Birra Artigianale di Baronissi tutto si sia svolto per il meglio, senza alcun tipo di disordine e come anche tante famiglie, di Baronissi e non solo, abbiano partecipato all’evento. Inoltre, il Presidente Aliberti, oltre a dare appuntamento all’anno prossimo con la XIX edizione della Festa della Birra Artigianale che avrà in serbo tantissime novità, ha tenuto a ringraziare l’Amministrazione comunale di Baronissi, presente nella persona dell’Assessore alle Attività Produttive, Serafino De Salvo, per l’ottima riuscita della manifestazione e per la collaborazione e sinergia messa in campo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.