Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: annegato ucraino a Campolongo

Inserito da on 17 agosto 2015 – 03:14No Comment

Intorno alle ore 17,00, alla frazione Santa Cecilia,  località Campolongo, Ruslan Koulchuk, cittadino ucraino, nato nel 1979, residente in Polonia, mentre faceva il bagno nello specchio d’acqua antistante la foce del fiume Sele, col figlio di 10 anni, veniva colto improvvisamente da malore e dopo aver richiamato l’attenzione dei suoi conoscenti, perdeva i sensi. L’intervento di alcuni bagnanti e del cognato consentivano di trarre in salvo il bambino, mentre per  il malcapitato, seppur soccorso in spiaggia da alcuni bagnini di uno stabilimento balneare vicino, non c’è stato nulla da fare. Personale sanitario del 118 intervenuto prontamente, dopo tentativi ripetuti di rianimarlo, constatava il decesso per annegamento. La salma, su disposizione del P.M. di turno, affidata ai familiari.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.