Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: FI su fallimento Multiservizi

Inserito da on 12 agosto 2015 – 02:49No Comment

«Una sinistra senza programmazione e senza idee per anni non ha ascoltato l’allarme che la politica, ma non solo, lanciava su Multiservizi, vittima di una gestione familiaristica ed interessata, che non salvaguardava l’occupazione ed impoveriva l’offerta dei servizi. Il fallimento della Eboli Multiservizi è l’epilogo naturale delle gestioni sbagliate ed interessate». Il durissimo atto d’accusa arriva dall’opposizione consiliare di centrodestra, attraverso le parole del capogruppo di Forza Italia, Giuseppe La Brocca. «Il Pd oggi fa finta di cadere dalle nuvole, ma è stata la loro gestione miope e con troppi interessi, anche elettorali, da salvaguardare, che ha portato al fallimento la società. Tutti ricordano la formazione del personale, quasi sempre in concomitanza di scadenze elettorali, per evidenti ragioni. Ebbene, cosa si è ritrovato la città? Una società di parcheggi che rifiuta l’affidamento in litoranea per mancanza di parcheggiatori ed una Fiera di Eboli affidata a terzi, perché la Multiservizi non sarebbe stata in grado di realizzarla, nonostante avesse formato alcuni addetti. Mi chiedo: con questa programmazione, che possibilità avevano i lavoratori di vedersi salvato il posto di lavoro?». Sul piano delle gestione stretta, La Brocca ha una sua idea precisa: «Con questo modello non si va da nessuna parte. Lo avevamo detto negli anni, non ci hanno dato ascolto, perché avevano piccoli e grandi interessi da portare avanti. Basti pensare che la società comunale, invece di gestirli in proprio, affidava diversi servizi all’esterno, un modello poco comunale e sul quale gli ebolitani da tempo hanno dubbi, perché non capiscono il motivo di mantenere in piedi una struttura che non ha servizi e quelli che ha li affida all’esterno. Purtroppo, insieme con gli ebolitani, le conseguenze penalizzano soprattutto i lavoratori e le loro famiglie». La critica di Forza Italia si sposta sul piano più strettamente politico. «Leggo che il Pd ed il centrosinistra – attacca il capogruppo consiliare di Forza Italia – tentano meschinamente di addossare le responsabilità al centrodestra, in questo modo credendo di far dimenticare che sono stati proprio loro a decretare il fallimento di Multiservizi ed il licenziamento dei lavoratori. Hanno lasciato tali macerie che, ancora prima del Tribunale di Salerno, era stata la commissaria prefettizia, Vincenza Filippi, ad avviare la procedura di liquidazione, dopo avere verificato i conti sballati della società. Conti che erano il frutto della gestione del Pd, mentre il centrodestra lanciava, inascoltato, il suo allarme. Forse qualche esponente del Pd dimentica che il centrodestra è alla guida del Comune di Eboli solo da qualche settimana e per la prima volta ad Eboli, mentre il centrosinistra ha governato per decenni ed il risultati, come nel caso di Multiservizi, sono il fallimento totale».

Giuseppe La Brocca Capogruppo consiliare Forza Italia

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.