Home » >> Politica

Campania al voto per regionali ed amministrative

Inserito da on 30 maggio 2015 – 08:28No Comment

In Campania  rinnovo del consiglio regionale e di 76 amministrazioni comunali. Nei Comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti sistema elettorale maggioritario a doppio turno, con eventuale ballottaggio il 14 giugno 2015. Tra i comuni della Campania chiamati alle urne,  22 con più di 15.000 abitanti. La maggior parte di essi si trovano nella provincia di Napoli:Arzano, Bacoli, Caivano, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casavatore, Ercolano, Frattamaggiore, Giugliano in Campania, che con i suoi 108.793 votanti è il più grande, Grumo Nevano, Marigliano, Mugnano di Napoli, Pomigliano d’Arco, Quarto, San Giorgio a Cremano, Sorrento e Terzigno. Nell’hinterland napoletano, si voterà in altri 11 paesi più piccoli. In provincia di Salerno, invece, i comuni chiamati al voto sono 21Cava de’ Tirreni, Eboli, ed Angri i maggiori con una folla di candidati a Sindaco. Ma si voterà anche ad: Amalfi, Casalvelino, Castel San Giorgio, Celle di Bulgheria, Ispani, Laurino, Lustra, Maiori, Pertosa, Positano, Postiglione, San Giovanni a Piro, San Gregorio Magno, San Marzano Sul Sarno, San Valentino Torio, Sant’Angelo a Fasanella, Sassano, Sicignano degli Alburni. In provincia di Caserta, si vota in 10 comuni e tra questi, quelli più grandi sono Orta di Atella con 24.796 votanti e San Nicola la Strada. Otto, invece, sono i comuni chiamati al voto in provincia di Avellino, con Andretta, Calitri, Castelfranci, Quindici, San Mango sul Calore, Sorbo Serpico, Volturara Irpina e Cervinara, che con i suoi 9.969 cittadini chiamati alle urne è il più grande. Nel Sannio, 9 comuni al voto: Calvi, Campoli del Monte Taburno, Castelfranco in Miscano, Castelpoto, Paduli, Reino, San Lorenzo Maggiore, Guardia Sanframondi e Telese Terme.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.