Home » Scuola e Giovani

Salerno: Bimed al Liceo Tasso con Cavalli e Montanari

Inserito da on 23 maggio 2015 – 06:02No Comment

In occasione della chiusura della Staffetta di Legalità 2015 e del conferimento alle scuole partecipanti dei Racconti inseriti nella Collana annuale, la Bimed ha organizzato presso il Liceo T. Tasso Salerno 25 maggio 2015, con inizio alle ore 9, un evento di straordinaria valenza che collega il valore del linguaggio al fare legalità, dal titolo “La cosa poetica – Le avventure di un detective dell’imprevisto”(Archinto edizioni). L’evento è una lettura-performance a due voci con l’autore del libro, lo scrittore di fama nazionale Ennio Cavalli, e l’attrice RAI Valentina Montanari. Il programma della manifestazione, che prevede due incontri (dalle 9 alle 10,30 per gli alunni del Tasso, e dalle 11 alle 12,30 per le classi che hanno aderito alla manifestazione) sarà strutturato in 4 momenti: Saluti Istituzionali del Presidente di Bimed, Andrea Iovino, e della D.S. Liceo T. Tasso Salerno, Carmela Santarcangelo; “La cosa poetica – Le avventure di un detective dell’imprevisto” Lettura performance a due voci con l’autore Ennio Cavalli e l’attrice RAI Valentina Montanari; Consegna dei libricini alle classi presenti e partecipanti l’iniziativa; Presentazione del Tema Staffetta di Legalità 2015/16. «La cosa poetica precede la poesia, indispensabile antefatto –spiega Cavalli- È terra terra, nella maggior parte dei casi. Ma con un peso specifico dieci volte superiore al terriccio comune. Al suo interno c’è un nucleo prezioso, un brillantino, un luccichio che non tutti siamo in grado di distinguere. Mentre con un po’ di allenamento e di arditezza, tutti ci potremmo riuscire. Questa educazione alla poesia è il primo gradino, stretching dello spirito. Con Valentina Montanari, attraverso un dialogo-performance ricavato dal mio libro, darò qualche “dritta” propedeutica su come catturare la poesia nella vita di tutti i giorni».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.