Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Pontecagnano Faiano: regionali, Scelta Civica-Centro Democratico, Palo “Agricoltura e turismo per rilancio territorio”

Inserito da on 23 maggio 2015 – 03:18No Comment

Territorio, agricoltura e turismo: sono tre settori chiave per il rilancio di Pontecagnano Faiano, per questo Giuseppe Palo, candidato per Centro Democratico – Scelta Civica alle prossime elezioni regionali del 31 maggio 2015, ha  progetti e idee chiare per la sua città. “Abbiamo ricchezze – dichiara Palo – che devono essere  valorizzate. Mi riferisco, ad esempio, all’altra ala dell’ex tabacchificio Centola, a Pontecagnano Faiano, che va recuperata con progetti volti a istituire un vero e proprio polo fieristico nazionale ed internazionale, di alta qualità. Così come il Museo Archeologico, dovrà tornare ad essere centro propulsore di cultura e punto di incontro tra le più importanti Università di tutto il mondo, poiché la città dei picentini, culla degli Etruschi meridionali, dovrebbe a mio avviso, tornare  ad essere una locomotiva produttiva, così come lo fu fino agli anni 70 e non più un mero centro di passaggio.” E ancora, per l’agricoltura e il turismo: “Occorre creare un marchio comunale e dei picentini, in grado di tutelare la nostra produzione di qualità, che riguarda la quarta gamma, la zootecnia, l’ortofrutta, il vino, l’olio e tante prelibatezze, che andrebbero di pari passo con le attività turistiche della zona. Il 14 giugno, l’iniziativa Il Villaggio dei Sapori del Sud, da me promossa, sarà, a tal proposito, un primo esperimento di salotto delle eccellenze produttive del sud Italia, un progetto che mira a crescere nel tempo e che ambisce a diventare un vero punto di partenza per nuove interessanti iniziative socio-economiche.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.