Home » Senza categoria

Roma: Governo, Cirielli, solidarietà carabiniere colpito a Genova

Inserito da on 22 maggio 2015 – 08:00No Comment

“Solidarietà al maresciallo dei carabinieri colpito al torace con un cacciavite vicino alla stazione Principe di Genova da un ragazzo senegalese. A lui e all’altro collega rimasto ferito durante un servizio di prevenzione va la mia vicinanza”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.“Le nostre Forze dell’Ordine – aggiunge – sono ormai abbandonate a se stesse e in balia di un’immigrazione incontrollata e una criminalità impunita, mentre il Governo non fa nulla per garantire i nostri agenti e i nostri militari, se non preoccuparsi di continuare a tagliare risorse e mezzi e di sanzionare con pene sproporzionate gli eventuali errori dei nostri poliziotti. Vedremo adesso le pene ridicole che andranno a questo incivile delinquente che ha tentato di assassinare il carabiniere”.“La sicurezza – conclude Cirielli – è un’emergenza, così come la tutela dei cittadini e di chi è chiamato a darci protezione ogni giorno, mettendo a rischio la propria incolumità, ma il Governo stenta, purtroppo, a capirlo. L’episodio di Genova è soltanto l’ultimo di una lunga serie che dovrebbe far riflettere Renzi e Alfano”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.