Home » >> Politica

Bracigliano: regionali, PSI, Iuliano ricandidato in cerca di consensi

Inserito da on 18 maggio 2015 – 05:12No Comment

Francesca Carrano

“Un vento di vittoria che dal nord della provincia di Salerno ci porterà fino a Napoli”, è con questo auspicio che l’ex Senatore Gianni Iuliano, candidato al Consiglio Regionale della Campania nelle fila del PSI, ha provato a stemperare il tiepido esordio  in casa della sua campagna elettorale. Nessun bagno di folla nella centrale piazza Tuoro di Bracigliano. Meteo avverso certo, disaffezione alla politica certo, ma chissà che non c’entri anche la forte opposizione da parte del primo cittadino e della sua amministrazione, che appoggiano strenuamente il sindaco di Fisciano Tommaso Amabile, che correrà alle Regionali del prossimo 31 maggio con il PD. Non è però mancato a Iuliano il sostegno dei suoi storici elettori che lo hanno appoggiato nel suo lungo cursus honorum: due volte sindaco di Bracigliano, Consigliere Provinciale, Senatore della Repubblica. Proprio all’epoca dell’incarico a Palazzo Madama, Iuliano affrontò il momento più delicato della sua carriera, l’alluvione del 1998, quando da Sindaco in carica, promosse la ricostruzione e la messa in sicurezza dei territori cittadini colpiti dal dissesto idrogeografico che interessò anche la città di Sarno. Per questo, l’ambiente, la cura e la messa in sicurezza del territorio sono tra i punti centrali del suo programma elettorale insieme con il riassetto della Sanità e dei Trasporti, il Turismo e la Giustizia Sociale. Nemo profeta in patria? Pare proprio di si. Ma sarà vero che i cittadini di Bracigliano dimenticano presto? Soprattutto chi è stato un buon amministratore? No. Ne è sicuro Iuliano che ha annunciato i festeggiamenti della sua elezione per il 2 giugno, in concomitanza con la festa della Repubblica.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.