Home » Senza categoria

Milano: dal carciofo bianco di Pertosa alle fragole nippo-egiziane, Tuttofood vetrina straripante

Inserito da on 7 maggio 2015 – 07:50No Comment

Alberto De Rogatis

 

Sarà l’effetto del prestigioso dirimpettaio EXPO 2015, ma questa edizione di TuttoFood a Milano ha lasciato il segno, per boom di espositori, visitatori e novità estremamente interessanti e curiose. Una cosa però non fa notizia: sono le eccellenze del Sud Italia, una serie infinita di imprenditori i cui prodotti costituiscono vere espressioni di tutta la genuinità e la generosità di terre e mari meridionali. Apriamo il nostro tour tra le delizie e i sapori mediterranei con il liquore cremoso prodotto con latte di bufala campana, proveniente dalla zona di origine della stessa mozzarella dop, dalla distilleria Petrone di Mondragone. Dalla terra ai mari del Sud il passo è breve e vincente grazie alla lavorazione e trasformazione artigianale dei prodotti ittici di Di Lucia, azienda in Roccadaspide che nel suo nuovo opificio produttivo lavora la materia prima attraverso uno stretto controllo di qualità. Acciughe, tonni, ricciole, spada, orate, tutte fresche bontà che diventano filetti, paté, colatura di alici nei vasetti Di Lucia. Risalendo le colline arriviamo a Caggiano nel salernitano, presso i soleggiati uliveti dell’azienda biologica Sole di Cajani che ha presentato a TuttoFood, con i propri oli biologici ed i conditi al peperoncino e al rosmarino, anche il “nobile” carciofo bianco di Pertosa, specie autoctona e priva di spine i cui capolini vengono lavorati e conservati sott’olio extravergine o trasformati in crema dall’esperienza della famiglia Raimondo. Un salto in Molise per apprezzare i salumi e soprattutto i tipici sughi di Casa Florio in Montecilfone, con ventricina, al cinghiale, alla matriciana, fino ai pregiati tartufi macinati in olio extravergine di oliva e alle deliziose creme al tartufo della Centro Tartufi Molise di Campobasso. Quindi le novità interessanti che vengono dalla Calabria, precisamente dal pastificio Laporta, leader nella pasta artigianale trafilata al bronzo, con la linea “Tutti a tavola”, astucci da 250 gr. di pasta e ingredienti naturali disidratati per primi piatti pronti destinati al mercato estero e non solo, in perfetta sintonia con i ritmi della nostra quotidianità senza però rinunciare al gusto delle specialità regionali. E vengono da espositori stranieri, addirittura dal lontano Far East, con la JFS Japan Food SolutionsS.A.E. – per la prima volta in fiera a Milano – che costituisce un esempio di innovazione e dinamismo imprenditoriale. La tecnologia giapponese  dai rigorosi standard nella lavorazione di frutta e verdure sceglie le coltivazioni di fragole ed altri frutti in terra d’Egitto, ricca di sole e baciata dal Nilo. E’ qui che nasce nel 2011 la JFS joint-venture giapponese-egiziana per un ambizioso progetto che prevede nei prossimi anni la commercializzazione nel mondo, oltre che in Giappone, di frutta congelata di ottima qualità controllata dai campi alla fabbrica.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.