Home » • Salerno

Salerno: tutto pronto per finali provinciali High School Game

Inserito da on 2 maggio 2015 – 06:17No Comment

Tutto pronto per le finali provinciali di High School Game, il concorso nazionale che mette alla prova gli studenti delle scuole superiori della provincia di Salerno sulla preparazione culturale dandogli, in caso di vittoria, la possibilità di accedere alle finali nazionali di Civitavecchia che si terranno nelle prossime settimane. Quest’anno il concorso è inserito nell’ambito del progetto provinciale “Educare Bnl” promosso dalla Banca nazionale del lavoro. Il  concorso giunge alle finali provinciali dopo aver selezionato gli studenti degli istituti superiori di riferimento nella provincia di Salerno. Gli studenti delle  4^ e 5^ classi, sostenuti dai docenti e dalla dirigenza scolastica, sono già pronti e carichi di entusiasmo per affrontare la sfida  che metterà alla prova la loro preparazione culturale. Le sfide si svolgeranno lunedì 4 maggio per le classi 4^ e per le classi 5^ a partire dalle 17:00, al Centro Sociale di Salerno grazie alla sensibilità ed alla disponibilità di Salerno Solidale. Le migliori classi si cimenteranno in quest’attesa sfida, che consentirà alle migliori l’accesso alla finale nazionale, attraverso un test interattivo di 30 domande, per selezionare le migliori scuole della provincia e accedere alla finale nazionale per ambire a vincere il prestigioso trofeo “High School Game- La classe più preparata d’Italia”.  A guidarli in questa fantastica sfida sarà Roberto Giaquinto, presidente di Extratime di Salerno, associazione impegnata nella promozione della crescita culturale  dei giovani e della socialità attraverso le nuove tecnologie, che anche quest’anno ha organizzato il concorso e le fasi selettive nei vari Istituti scolastici. Le squadre vincitrici delle finali provinciali si confronteranno con le migliori scuole italiane nelle finali nazionali del 17 e 18 maggio 2015 a bordo della nave cruise Roma di Grimaldi Lines nel porto di Civitavecchia. Partecipano alle finali provinciali i seguenti istituti: Liceo Classico “E. Perito” (Eboli), IIS “Genovesi-Da Vinci” (Salerno), Liceo Scientifico “N. Sensale” (Nocera Inferiore), IIS “Publio Virgilio Marone” (Mercato San Severino), IIS “De Filippis-Galdi” (Cava Dè Tirreni), IIS Baronissi, Liceo Scientifico “G. Da Procida” (Salerno). High School Game giunto alla sua terza edizione, ha l’obiettivo di stimolare lo studio e promuovere la cultura facendo emergere e valorizzando le “eccellenze” esistenti nella scuola italiana, attraverso l’uso di tecnologie interattive e multimediali che coinvolgono i ragazzi, secondo il modello “Edutainment – Imparare divertendosi”. Nello stile della terza prova d’esame, l’impegno degli studenti sarà rivolto a mettere in pratica  la loro preparazione rispondendo a quiz multidisciplinari relativi al piano di studio, cultura generale e attualità attraverso pulsantiere wireless per la selezione del voto. La tecnologia denominata Ars Power di proprietà della Planet Multimedia, permette l’elaborazione immediata dei punteggi in tempo reale sul mega schermo. Per vincere, i ragazzi dovranno dimostrare spirito di squadra, padronanza della disciplina e capacità riflessiva nell’individuare la risposta esatta tra quelle a disposizione. Niente nozionismo, quindi, ma occasione per prendere dimestichezza con questionari che sicuramente i ragazzi incontreranno sempre più spesso nel corso degli studi o della vita. Un sostegno fondamentale per lo svolgimento del concorso è stato offerto da partner locali, cui va il plauso per la sensibilità al tema dello sviluppo culturale nella nostra provincia: Banca nazionale del lavoro, Locanda Tancredi, Galdieri Auto, Wall Street Institute, Istituto “Vilfredo Pareto”, Positivo S.r.l.,  Pub El Bodeguero.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.