Home » Sport

Salerno: Indomita femminile, un passo dalla D

Inserito da on 2 maggio 2015 – 00:00No Comment

L’Indomita femminile di coach Tescione è a un passo dalla promozione in serie D. Dopo l’ottima vittoria ottenuta nel recupero di campionato in casa della Pallavolo Battipaglia, alle indomitine serve soltanto un punto per festeggiare la vittoria del campionato. E oggi pomeriggio a Scafati capitan Scoppetta e compagne potrebbero davvero stappare lo champagne. Alle 16.30, infatti, l’Indomita affronta il Volley Scafati con nove punti di vantaggio sul Cus Salerno, che deve recuperare una gara, a due giornate dal termine. Una situazione ideale frutto anche dello splendido successo ottenuto nel recupero. La sfida contro la Pallavolo Battipaglia poteva davvero essere l’ultimo grande ostacolo sulla strada verso la serie D. E Cataldo e compagne l’hanno aggirato mettendo in campo il consueto gioco brillante ed efficace, dimostrando la propria superiorità tecnica. Nei primi due set l’Indomita ha messo a segno il break nella fase centrale lasciando le avversarie prima a 19 e poi a 20. Nel terzo set Battipaglia, a cui vanno fatti i complimenti per la prestazione, ha tentato il tutto per tutto riuscendo anche a volare a più 4. Ma l’Indomita si è ripresa subito, rimontando e chiudendo 25-22. E’ arrivata così la sedicesima vittoria stagionale che ha permesso alle ragazze di coach Tescione di restare imbattute in testa alla classifica. E con l’opportunità oggi di chiudere il campionato e festeggiare la promozione.

Recupero 15^ Giornata Prima Divisione femminile

PALLAVOLO BATTIPAGLIA – INDOMITA SALERNO 0-3

(19-25, 20-25, 22-25)

PALLAVOLO BATTIPAGLIA: Camillo, Carbone, Coralluzzo, Donnarumma, Gaudiosi, Guida, Lecce, Putignano, Riviello E., Riviello L.,Stellavatecascio, Stelo, Procida (L). All. Guida.

INDOMITA SALERNO: Brando, Carpentieri, Cataldo, Ferrara I., Merola, Morea, Pagano, Rescigno, Scoppetta, Vicinanza, Ferrara S. (L). All. Tescione

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.