Home » • Salerno

Salerno: Adesso Italia, incontro “Smart City”

Inserito da on 2 maggio 2015 – 05:42No Comment

Incontro organizzato dall’associazione Adesso Italia ‘Una città a misura d’uomo, Salerno Smart City’ che si terrà il 2 maggio alle ore 17.00 presso via Porta Rotese all’interno del comitato elettorale del candidato Luca Cascone. Saranno presenti il segretario provinciale del Partito Democratico, Nicola Landolfi, il segretario regionale Adesso Italia Campania, avv. Milena Miranda, il coordinatore provinciale Adesso Italia Salerno, Prof. Guglielmo La Pastina, e il docente di Diritto Costituzionale dell’Università degli Studi di Salerno, Prof. Di Genio. All’incontro è stato invitato anche il candidato alle elezioni Regionali, Vincenzo De Luca. Durante il convegno si discuterà della nuova impronta di sviluppo data dal decreto Delrio e alle direttive della Comunità Europea in senso di innovazione tecnologica, riqualificazione e riorganizzazione dei centri urbani e della valorizzazione ambientale, nonché dei temi della sicurezza e dell’ambiente. A prendere la parola anche esponenti della società civile che esporranno i propri progetti inerenti nuove idee di sviluppo nei campi dei trasporti, della difesa dell’ambiente e della valorizzazione territoriale. Tra i progetti presentati, anche la nuovissima applicazione Smart Tour, creata da un team di ricercatori e studenti dell’ateneo di Salerno, in collaborazione con il Politecnico di Torino, che punta a far conoscere la città di Salerno a 360 gradi, permettendo di esplorare la città, per trovare le informazioni interessanti, gli eventi più importanti, i percorsi più caratteristici. «L’Europa ci impone di percorrere la via dell’innovazione tecnologica per quanto attiene al riordino e alla riqualificazione dei nostri centri urbani – ha affermato Guglielmo La Pastina, coordinatore provinciale Adesso Italia Salerno – Auspichiamo che il Partito Democratico possa vincere le prossime elezioni regionali in Campania e fare da capofila per questo di percorso di innovazione e confidiamo nella capacità amministrativa dell’ex sindaco di Salerno Vincenzo De Luca per far sì che questo percorso sia il più efficace possibile. Fondamentale in questo percorso – ha sottolineato La Pastina – il contributo della società civile. Il ruolo istituzionale dovrà fare da collettore tra la società e l’Unione Europea per percorrere la strada del cambiamento».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.