Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Campagna: Quadrivio, Gianni Caliendo a “Tradizioni & Tradimento” con Shakespeare e la Tempesta

Inserito da on 23 aprile 2015 – 02:51No Comment

Sabato 25 Aprile,  alle ore 18.30, presso l’Auditorium dell’I.C. “G.Palatucci” di Campagna (SA),  il regista, attore e Docente di Recitazione Gianni Caliendo terrà un seminario su  Shakespeare con un focus sulla Tempesta. Il seminario, aperto al pubblico esterno, tratterà in modo particolare della vita dell’autore inglese soffermandosi sul suo essere cortigiano, drammaturgo e attore; sui contatti con i Comici dell’Arte italiani; sul mondo elisabettiano e sul divieto delle donne di calcare le scene inglesi. Ore intense quelle che vedranno coinvolti, invece,  per l’intera giornata di Domenica 26 Aprile, gli allievi del Laboratorio Permanente e i componenti della Compagnia “Teatro dei Dioscuri” che si ritroveranno ad interpretare Shakespeare con  parola, gesto, azione alla luce del Metodo Mimico di Orazio Costa. L’obiettivo è quello di creare atmosfere e suggestioni grazie all’interazione di tre versioni dell’opera: quella originale in inglese, la traduzione italiana e la versione in napoletano di Eduardo. Ancora una volta il fil rouge degli incontri del percorso antropologico e culturale, che ormai da dodici anni il Teatro dei Dioscuri porta avanti – e che quest’anno ha come titolo proprio “Tradire Shakespeare” – è il Tradimento.  In Tradizioni & Tradimento  è racchiuso tutto il senso del lavoro di ricerca di Teatro dei Dioscuri. Tradizione vuole essere non semplice e scontato folclore, ma valorizzazione del vecchio alla ricerca del nuovo ed in tal senso è sottile, pericoloso, ma interessante ed eccitante, il passaggio dalla Tradizione alla trasposizione della stessa, all’inevitabile Tradimento.“Se si concepisce il testo come riscrittura e non come mera traduzione dell’originale, il tema del tradimento può diventare una stimolante provocazione, con conseguenze imprevedibili sul piano della resa scenica”, queste le parole del Maestro Caliendo che ha subito accettato la proposta di Teatro dei Dioscuri.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.