Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Polis accoglie proteste commercianti

Inserito da on 21 aprile 2015 – 04:33No Comment

Polis SA Cava de’ Tirreni, a mezzo del Vice Portavoce Dott.ssa Anna Casaburi e del Coordinatore  Tecnologico Andrea Cesaro, in seguito alla richiesta di alcuni commercianti che svolgono la loro attività in Via Biblioteca Avallone, ha chiesto all’Amministrazione Comunale di Cava de’ Tirreni, di intervenire per risolvere il disagio, sempre più forte, di chi ogni giorno ha bisogno di caricare e scaricare le merci occorrenti al proprio lavoro. L’unico posto a disposizione per il carico e scarico non è sufficiente per le attività insistenti nella zona e, attraverso l’esperienza dei commercianti del posto, pare possibile, eliminando la postazione attuale ospitante i rifiuti urbani, (che potrebbe essere spostata qualche metro più su) permetterebbe di ricavare un altro stallo che scongiurerebbe anche il parcheggio selvaggio, di molte automobili. Polis Sa crede che spostando l’attuale allocazione dei rifiuti, si risolverebbe anche la mancanza di rispetto per l’entrata dell’oratorio, ormai divenuta impraticabile e discarica abituale. Senza contare che i rifiuti attirano topi che di qui a poco rappresenteranno una minaccia per i bambini che Padre Rosario ospita nel pomeriggio. Ci auspichiamo che la soluzione prospettata e la richiesta protocollata presso gli uffici di competenza, trovi accoglimento.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.