Home » • Salerno

Salerno: XV ediz. Fiera del Crocifisso ritrovato

Inserito da on 20 aprile 2015 – 06:12No Comment

L’edizione 2015 della Fiera del Crocifisso Ritrovato, la XXV, con il programma dettagliato e tutti gli eventi correlati, verrà presentata ufficialmente nella conferenza stampa in programma mercoledì 22 aprile, alle ore 11.00, presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno. Alla conferenza stampa saranno presenti, tra gli altri, il sindaco f.f. di Salerno, Vincenzo Napoli; il commissario dell’Ept di Salerno, Angela Pace, il direttore organizzativo della Fiera, Giuseppe Natella ed alcuni dei protagonisti della kermesse. “Vivi il Medioevo”: questo lo slogan dell’edizione 2015 della Fiera del Crocifisso Ritrovato che si svolgerà dal 24 al 26 aprile nel centro storico di Salerno.  La manifestazione, che giunge alla sua 25esima edizione dopo aver fatto registrare numeri da record in termini di presenze, farà rivivere le atmosfere, le botteghe, gli spettacoli, le giostre e la vita quotidiana dell’anno mille. Il tutto proponendo un vero e proprio tuffo nel passato tra mercati medievali, rievocazioni storiche, attrazioni, artigianato, degustazioni, mostre, momenti di spettacolo e monumenti aperti.  Tra vicoli, piazze ed edifici della storia di Salerno, la tre giorni riproporrà i commerci e l’artigianato che resero famosa la città con la sua Fiera. Diversi i siti del centro storico interessati, centinaia di artisti di strada, compreso i figuranti e gli interpreti di questo viaggio nel tempo, poi allestimenti storici in abiti d’epoca e la riproposizione di antichi mestieri, e 100 gli stand.  E poi, ancora, migliaia di piante, fiori, essenze, ricette, con il ritorno della «Mascotte Arborea» della fiera, la Calendula: pianta simbolo della gloriosa e millenaria Scuola Medica Salernitana. A contribuire a ricreare il clima medievale ci saranno menestrelli, saltimbanchi, giocolieri, trampolieri, mangiafuoco, giullari, cantastorie, artisti di strada, statue viventi. La Fiera del Crocifisso ritrovato è organizzata dalla Bottega S. Lazzaro con il Comune di Salerno e diversi partner istituzionali e privati.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.