Home » • Salerno

Salerno: Picarone, abusivismo e contraffazione, pugno di ferro

Inserito da on 19 aprile 2015 – 05:40No Comment

Risposta concreta dell’Amministrazione Comunale di Salerno per contrastare il fenomeno dell’abusivismo e contraffazione. Corpi interforze continueranno a pattugliare i luoghi sensibili soprattutto nei fine settimana. Inoltre, per giovedì prossimo la Prefettura ha accolto la richiesta di convocare la riunione dell’Osservatorio contro la contraffazione e l’abusivismo, composta dal Prefetto, dal Questore, tutti i corpi di Polizia, compresi i Vigili Urbani, dal Comune e, ovviamente, anche dalle Associazioni di categoria. “Giovedì – ha dichiarato l’Assessore Picarone – chiederemo che siano sanzionati anche i consumatori per incauto acquisto (con multe fino a 7mila euro). Tuttavia, ci stiamo attrezzando con mezzi idonei, anche al di fuori dell’Osservatorio, per riuscire a fornire ai cittadini una soluzione immediata e tangibile, attraverso il sequestro sul posto della merce. Sconfiggere il fenomeno non è semplice, perché dietro ai venditori ambulanti ci sono multinazionali del falso e dell’illegalità”. L’Assessore Picarone, infine, lancia un monito sia ai cittadini, invitandoli a non acquistare prodotti contraffatti, sia ai venditori abusivi di non mettere piede nella città di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.