Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Minori: “Adrenalina pura” di un Campione del Mondo

Inserito da on 17 aprile 2015 – 04:05No Comment

Metti un Campione del mondo all’ora di cena. Sarà infatti Mirko Gori, quattro volte campione di Kick Boxing, il prossimo ospite di èPrimavera…fiorisconoLibri, Sabato 18 Aprile a Minori, alle ore 19.00, nel salotto all’aperto del Bar 52 sul Corso Vittorio Emanuele. Nell’occasione il campione spoletino, stimolato dalle domande di Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, presenterà il suo primo lavoro letterario “Adrenalina pura”, edito da Vertigo. Una narrazione forte e senza retorica quella che ci offre Mirko Gori, già campione del mondo a 19 anni. La sua storia parte da lontano, da quando, ancora piccolo, a Spoleto, stava coi nonni in campagna e passava il tempo con gli animali, e poi ancora con i primi amici si metteva nei pasticci per essere andati oltre le regole. Una vita che è divenuta sempre più vivace e frenetica con l’adolescenza, quando a scuola ha iniziato a essere considerato un leader per il suo carattere, ma anche grazie all’uso della forza. Eppure confessa di non aver mai fatto torto ai più deboli, ma di aver usato violenza solo come reazione ai torti subiti. E poi c’è il capitolo delle avventure nei viaggi in compagnia o solitari, uno spaccato di vita che dà anche modo di entrare più a stretto contatto con la vita del personaggio. Perché è questo che indirettamente costruisce l’autore: un personaggio. Sempre fedele a poche regole di una propria etica. Sempre pieno di energia grazie all’“adrenalina pura”. Ad accompagnare i brani del libro del Campione del Mondo le sottolineature musicali del giovanissimo chitarrista Manuele Rispoli e della voce di Patrick RubinoèPrimavera…fiorisconoLibri si pregia degli auspici del Centro per il libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali; dei patrocini, oltre del Comune di Minori, anche del Club “I Borghi più belli d’Italia”, dell’Università degli Studi della Tuscia, del Consolato del Benin a Napoli, dello Spoleto Festival Art, di Mentoring Usa/Italia Onlus, dell’Association Internationale Critiques Litteraires, dell’UNPLI Unione Nazionale delle Pro Loco Italiane – Comitato provinciale di Salerno, di ABE edizioni, dell’Accademia di Pasticceria e del Buon Gusto Mediterraneo, dello Yachting Club Salerno, della Libreria la Feltrinelli Salerno, delle Associazioni “Joseph Beuys…e oltre”, “UniverCity” Salerno, “CavAttiva”, “Costadamalfiper…”, della Parrocchia di Santa Trofimena, della Pro Loco di Minori, dell’edicola-libreria edicolè Maiori ; del supporto di realtà operative come Otowell Acustica, Ipernetwork Team Salerno, Banca di Credito Popolare, Cartesar, Daedalus Maioliche d’Autore, Ceramiche Rosso al Tramonto, Azienda Agricola Capolupo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.