Home » • Valle dell'Irno

Baronissi: Spi- Cgil, incontro-dibattito con pensionati e vertici istituzionali

Inserito da on 13 aprile 2015 – 04:46No Comment

Lo  SPI-CGIL Lega di Baronissi, in uno a questa Segreteria provinciale, con il patrocinio del Comune di  Baronissi, ha promosso un incontro pubblico, che si terrà  martedì 14 aprile 2015, ore 17.30, presso l’ Aula  Consiliare del Comune  di Baronissi, sul seguente tema:“Garantire e affermare la legalità è dovere di ciascuno di noi per la sicurezza della comunità”. L’iniziativa  si  inserisce, non solo  nella Campagna nazionale “Non ci Casco”  che  lo SPI-CGIL  ha promosso dallo scorso anno per tutelare e difendere la sicurezza degli anziani contro le truffe, i furti, i raggiri messi in atto a  loro danno, ma si è resa ancor di più doverosa e necessaria alla luce di svariati episodi  vandalici e criminosi  che hanno, di recente, interessato il territorio di Baronissi, destando, quindi, allarme e preoccupazione non solo negli anziani, ma, più in generale, nell’intera comunità. La finalità dell’incontro  pubblico è, quindi, quella di  sollecitare e promuovere una positiva sinergia tra le  Forze dell’Ordine, le Associazioni, le  Organizzazioni sociali, e, più in generale, i cittadini tutti, affinché , sul territorio, si possano costituire “reti sociali di protezione”  che  realizzino una utile e preziosa opera di prevenzione azionando  interventi di cittadinanza attiva che facciano leva sul senso civico di appartenenza alla propria comunità. “La Segreteria del Sindacato Pensionati Italiani Cgil della provincia di Salerno continua, dunque, in sintonia con le istituzioni e con le strutture territoriali più sensibili e impegnate sui temi sociali legati all’affermazione della cultura della sicurezza e della legalità, a promuovere e sostenere iniziative come questa di martedì 14 aprile 2015 a Baronissi e come quella in  programma giovedì prossimo presso l’Aula Consiliare del Comune di Scafati per affrontare il problema della crescita di truffe e raggiri soprattutto a danno di anziani e persone più a rischio”,, ha commentato il Segretario Generale Spi-Cgil di Salerno, Gerardo Barrella. All’Incontro-Dibattito, oltre agli interventi dei rappresentanti  dello Spi-Cgil locale e dell’Esecutivo di Salerno (Francesco Giordano e Rosanna Ciuffi), sono previsti i contributi di: Gianfranco Valiante, (Sindaco di Baronissi), Alfredo Anzalone (Questore di Salerno), Riccardo Piermarini (Comandante Prov.le Carabinieri), Gianfranco Izzo (Procuratore della Repubblica), Alfredo Greco (Pres. Comitato Legalità Comune Baronissi), Anna Garofalo (Coordinamento Prov.le “Libera” Salerno). 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.