Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: Sessa su dimissioni Sindaco Amabile

Inserito da on 11 aprile 2015 – 05:00No Comment

Un atto dovuto, indipendentemente dalla indicazione di partito. Era evidente che il motivo della incompatibilità sollevata, messa in pratica con abilità per aggirare la legge e mantenere il potere, era ridicola e inconsistente e avrebbe creato problemi a chi l’avesse sostenuta. La domanda sorge spontanea: cosa avrebbe fatto il Sindaco in presenza della sollevata incompatibilità, che a mio avviso non c’era, se non ci fossero state le elezioni Regionali? Si sarebbe dimesso da membro del consiglio di amministrazione della BCC oppure ( soluzione logica ) avrebbe delegato un amministratore del comune a partecipare all’Unione dei comuni. L’incompatibilità ci sarebbe stata se la BCC avesse svolto il servizio tesoreria per il comune di Fisciano e non per l’Unione dei Comuni. Apprezzo il gesto del Sindaco che, essendosi ravveduto, ha presentato le dimissioni sgombrando il campo da ogni possibile equivoco e/o polemica. Comunque siamo in presenza di una legge mal concepita, che non condivido per niente, perchè l’incompatibilità deve sorgere al momento della elezione e non al momento della candidatura. E’ al verificarsi del doppio incarico che si diventa incompatibile non al momento di accettazione della candidatura. In questo caso i sindaci vengono privati del diritto di elettorato attivo. Adesso, logicamente non ritirando le dimissioni, il comune sarà commissariato e penso che sia un fatto positivo considerata l’inconsistenza dell’attività amministrativa degli ultimi anni. Il futuro commissario dovrà mettere particolare attenzione sulla gestione della società “Fisciano Sviluppo” che è a capitale 100% dell’Ente e che assorbe notevoli risorse finanziarie al bilancio comunale. I costi eccessivi di gestione e le scelte sbagliate anche in materia di assunzioni, della società, hanno portato negli anni al notevole aumento della tariffe comunali.

Giovanni Sessa Già Sindaco di Fisciano

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.