Home » • Salerno

Salerno: M5S “Un osservatorio per scegliere la vita”

Inserito da on 8 aprile 2015 – 06:08No Comment

L’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che nel mondo vengono eseguiti ogni anno circa 93 mila trapianti di cui il 5% degli organi utilizzati in questi interventi proverrebbe dal mercato nero, per un giro d’affari stimato tra 600 milioni e 1,2 miliardi di dollari. Le due principali normative italiane (L. 26.06.1967, n. 458 sul trapianto del rene tra persone viventi e L. 1.04.1999, n. 91 sui prelievi di organi e tessuti da cadavere) prevedono sanzioni esclusivamente a carico di chi svolge attività di mediazione e dell’operatore sanitario che si avvale di organi frutto di commercio, ma nessuna pena è prevista nei confronti di altre parti direttamente o indirettamente coinvolte nell’illecito traffico. In Italia per ottenere un trapianto, in media si permane nelle liste di attesa per 3 anni. Sono 2.148 i minori scomparsi nel nulla tra gli oltre 10 mila ragazzini profughi salvati in mare o sbarcati in Puglia, Calabria e Lampedusa, e ospitati nei centri di accoglienza. Cifre agghiaccianti, dietro le quali si celano immensi drammi umani, interessi economici da capogiro, violenza, criminalità. L’Italia e la Regione Campania, per la loro posizione geografica, sono interessate dal fenomeno essendo sia una paese di transito che di destinazione. L’Osservatorio sulla vendita di organi degli esseri umani diventa qualcosa di istituzionalmente necessario al fine di poter fornire al nostro territorio la valenza del fenomeno. Attraverso gli “sportelli” si potrà dare informazioni e fornire il supporto giusto a chi vuole denunciare, ma molte volte è preso dalla paura. Anche per questi motivi, desideriamo invitarti al Convegno/Dibattito a sostegno della proposta di Legge Regionale finalizzata all’istituzione di un osservatorio sul traffico di organi degli esseri umani ed informazione sui fenomeni di usura ad esso collegati, “Un Osservatorio…per scegliere la vita”. L’evento si terrà Venerdì 10 Aprile, ore 16:00 presso il Museo dello Sbarco in via Generale Clark, 5, Salerno. Sono previsti gli interventi di:

  • Francesco Virtuoso – Attivista: Introduzione e moderazione dell’incontro

  •  Santa Rossi – Presidente Associazione “Indiani d’Occidente Onlus”: proposta di Legge Regionale “Istituzione dell’Osservatorio Regionale sul traffico di organi degli esseri umani”

  • Marco Martello – Avvocato Penalista della Fondazione Moscati: “Il fenomeno dell’usura”

  • Vincenzo Coppola – Attivista: “Il DL. 43/13…c’è ancora molto da fare”

A seguire dibattito con i cittadini.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.