Home » Arte & Cultura

Ischia: apparizioni Zaro- 26 marzo-Messaggio dato a Angela

Inserito da on 7 aprile 2015 – 00:00No Comment

Questo pomeriggio la Mamma si è presentata tutta vestita di grigio, anche il manto che la avvolgeva era grigio. Era coperta dallo stesso manto fin giù ai piedi. Tra le mani una piccola fiammella accesa e una lunga corona del rosario che scendeva fino giù ai piedi. I piedi erano scalzi e poggiavano sul mondo. Poi la Mamma ha detto: – vengo a voi come Regina e Madre delle grazie. Sia lodato Gesù Cristo “Cari figli, grazie che anche quest’oggi avete risposto a questa mia chiamata. Vi amo figli, vi amo immensamente, vi amo di un amore così grande che voi nemmeno potete immaginarlo. Figli miei amatissimi, oggi prego con voi e chiedo a mio Figlio Gesù di perdonarvi, di aprire i vostri cuori all’amore e all’accoglienza. Figli carissimi, quando capirete che solo in mio Figlio Gesù c’è salvezza? Voi siete troppo attratti dalle false bellezze e facilmente dimenticate che solo Gesù salva; non cercatelo nelle cose futili o nelle persone, Egli non è lì, ma è notte e giorno che vi attende a braccia aperte nel Santissimo Sacramento dell’altare. Egli è lì come sorgente di acqua pura, pronto ad accogliervi e purificarvi. Egli è il vero fuoco che brucia e fa accendere i vostri cuori dell’amore vero. Figli miei, ancora vi chiedo preghiera per la Santa Chiesa, non solo quella universale ma anche per quella locale. Figli, vi prego di stare lontani da ogni forma di giudizio, il giudizio spetta solo a Dio. Vi prego, affidatevi ai pastori e pregate per essi, sono molto tentati e a causa di molti di loro il popolo di Dio si allontana dalla casa di Dio e segue false bellezze e cialtroni che danno false speranze. Pregate molto per Papa Francesco e per il suo progetto per la salvezza dell’umanità. Pregate, pregate, pregate. Questo è un momento di grazie, non restate nel peccato, ma convertitevi.” Infine la Mamma ha benedetto tutti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.