Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Castel San Giorgio: novità “servizi scolastici e ambiente”

Inserito da on 28 marzo 2015 – 03:57No Comment

Sono stati acquistati nuovi automezzi con i quali vengono potenziati il servizio di trasporto scolastico e quello per la raccolta dei rifiuti solidi urbani. In particolare, da lunedì 30 marzo 2015 il Comune di Castel San Giorgio metterà a disposizione dei cittadini il nuovo scuolabus da ventinove posti che va a rinforzare un servizio attenzionato nei minimi dettagli dall’Assessorato alle Politiche Scolastiche guidato da Raffaele Sellitto. «Continua l’impegno dell’Amministrazione Longanella per garantire servizi efficienti ai cittadini di Castel San Giorgio. L’attenzione per il settore scuola – ha dichiarato Sellitto – è sotto gli occhi di tutti, questo è un altro intervento che va ad aggiungersi ai numerosi già effettuati. Con il nuovo scuolabus forniamo agli studenti e alle famiglie del territorio un mezzo più sicuro per il trasporto scolastico». Inoltre, già da qualche giorno viene utilizzato su tutto il territorio di Castel San Giorgio il nuovo auto-compattatore per la raccolta dei rifiuti. Il mezzo è stato acquistato, insieme alle cinquecento compostiere per i rifiuti domestici (che saranno distribuite nei prossimi giorni), attraverso fondi gestiti dalla Regione Campania e intercettati dall’Assessorato all’Ambiente guidato da Michele Salvati. «Un altro tassello che inserisce nella serie di innumervoli iniziative che l’Amministrazione Longanella e l’Assessorato all’Ambiente da me retto, hanno portato a termine negli ultimi anni. Dalla raccolta differenziata che viaggia a gonfie vele alle buste codificate, dalla raccolta porta a porta ai ragazzi di DifferenziAmo che stanno lavorando alacremente, specie per sensibilizzare i cittadini alla corretta gestione per lo sversamento dei rifiuti. Dotandoci ora di questo auto-compattore – conclude Salvati – con notevole risparmio per il Comune, offriremo un servizio migliore ai cittadini visto che si tratta di un mezzo di ultima generazione».

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.