Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Sarno: Cisl, ospedale isolato da bus, protestano pensionati

Inserito da on 22 marzo 2015 – 04:15No Comment

Ospedale di Sarno isolato dai mezzi pubblici, arriva l’allarme dei pensionati della Cisl. Il “Martiri di Villa Malta”, infatti, ad oggi risulterebbe irraggiungibile con i bus. Per queste ragioni, Donato Pellegrino, coordinatore cittadino della Fnp Cisl è intervenuto sulla questione: “Pensare di non gravare sulla famiglia e andare a fare una visita specialistica utilizzando i mezzi del Cstp è davvero impossibile a Sarno. Gli autobus passano raramente, è una odissea per noi anziani. Il sindaco Giuseppe Canfora, che è anche presidente della Provincia di Salerno, intervenga immediatamente per potenziare i collegamenti con linee di autobus il centro abitato di Sarno con la struttura. Serve attuare un ‘servizio minimo’ di trasporto pubblico, come stabilito da una legge regionale del 1998 che tutela le aree disagiate. Per le persone anziane o per chi non dispone di un mezzo di trasporto, un ospedale isolato non serve a nulla a che se è un’eccellenza della Campania”. A sposare la battaglia dei pensionati di Sarno è anche Giovanni Dell’Isola, segretario della Fnp Cisl provinciale: “I cittadini di Sarno devono essere messi nelle condizioni di poter raggiungere il nuovo ospedale con i mezzi pubblici – commenta il sindacalista. “Non è detto che tutti abbiano la macchina per spostarsi. Purtroppo so che i bilanci del Cstp sono sempre più magri. Non è certo un periodo facile per il settore del trasporto pubblico. In ogni caso un tentativo si può fare. D’altronde stiamo parlando di un servizio a beneficio di tutta la collettività”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.