Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: Capriglia, trofeo Shin Gi Tai al Palasport

Inserito da on 21 marzo 2015 – 05:28No Comment

Spazio allo sport a Pellezzano con il Trofeo Shin Gi Tai che si svolgerà domani, domenica 22 marzo, presso il Palasport di Capriglia. L’importane evento, il primo del genere in tutto il territorio, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Pellezzano ed ha carattere interregionale. Una giornata, dunque, che non vuole essere solo competizione, ma anche promozione di una disciplina sportiva che coniuga formazione fisica, caratteriale e culturale, di chi, a qualsiasi età, si avvicini ad essa. I termini giapponesi Shin-Gi-Tai evocano i concetti profondi del Karate (Spirito – Tecnica – Corpo) sui quali si fonda la scuola tradizionale FIKTA del maestro Hiroshi Shirai. In gara gli atleti dovranno dimostrare di aver incorporato, ognuno al suo livello, questi concetti ed esprimerli durante le performance che li vedranno protagonisti. Gli atleti, dai 5 ai 40 anni, parteciperanno a gare di Kata (esecuzione di sequenze tecniche formali), Kumite (combattimento libero) e Kihon Ippon Kumite (combattimento formale).  Durante lo svolgimento della gara sarà allestita un’area Stage che, dalle 9 di domani mattina, accoglierà i ragazzi del comune di Pellezzano che sono interessati a provare la bellissima pratica del Karate. La manifestazione è stata indetta dalla “Project Karate-Do” gruppo nazionale di karate che opera nello CSEN, Ente di promozione riconosciuto dal Coni, in collaborazione con la Asd Arti Marziali Salerno. “Siamo orgogliosi che Pellezzano sia stato scelto come luogo per disputare questo importante torneo – dice l’Assessore allo Sport Michele Murino – Abbiamo subito accettato con gioia questa ‘nomination’. Pellezzano si conferma, dunque, sempre più città dello sport: di tutte le discipline sportive che possano essere motivo di aggregazione per grandi e piccoli”. L’appuntamento è quindi per domani Domenica 22 marzo al Palasport di Capriglia.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.