Home » Senza categoria

Da Napoli a New York, al via YouFilmaker festival internazionale corto giovanile a Mario Cuomo

Inserito da on 20 marzo 2015 – 07:18No Comment

Conto alla rovescia per YOUFILMAKER , festival internazionale del corto giovanile dedicato alle migrazioni, pace, sostenibilità, conoscenza e temi sociali , che prenderà il via il 22 marzo alle ore 18.00, con la cerimonia di apertura e l’ insediamento della Giuria presso l’Hall Hotel Esedra Palace – Mostra d’Oltremare, Napoli. A seguire due eventi speciali, organizzati da Mentoring USA – Italia, ente organizzatore del festival, in collaborazione con il Denaro: “The person who changed my life” ispirato all’omonimo libro di Mrs. Matilda Raffa Cuomo, interverranno: Grazia Bottiglieri, Sal Da Vinci, Gianni Lettieri, Patrizio Oliva, Fabrizio Vinaccia che racconteranno dei loro mentori e “HE TRIED”, dedicato al governatore Mario Cuomo, recentemente scomparso, col conferimento del “Mario Cuomo Award” al Procuratore nazionale Antimafia, dottor Franco Roberti. Presente ai due eventi, Mrs. Matilda Raffa Cuomo, moglie del governatore Mario Cuomo, cui è stato dedicato il Festival e madre di Andrew, attuale governatore dello Stato di New York. Nel corso delle tre giornate del festival, ad accesso libero, studenti, docenti, giovani professionisti e pubblico potranno assistere alle proiezioni dei corti in concorso, a workshop tematici e a film rilevanti per soggetto e per modalita’ produttive: “L’arte della felicità di Alessandro Rak, vincitore dell’European Film Award (EFA) come miglior film d’animazione e il film-documentario “Io sto con la Sposa” di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry, vincitore del Festival di Ginevra, per la tematica sui diritti umani. Cristina Loglio, direttore YOUFILMAKER, spetterà lunedì 23, il compito di dare il via alla proiezione dei corti della categoria YFM Scuola, martedì 24 sarà la volta della categoria YFM Pro, con Carlo Fumo, direttore artistico YOUFILMAKER e mercoledì 25 ci saranno le proiezione dei corti YFM Scuola Campania e la proiezione video backstage laboratori “La via di domani” di Luigi Siracusa. A conclusione della manifestazione, la cerimonia di premiazione dei tre vincitori di categoria scelti dalla giuria presieduta da Jordi Torrent, Project manager Media e information Literacy- Nazioni Unite/Alliance of Civilizations e composta da Mussi Bollini, presidente Commissione Pari opportunità RAI e vice direttore RAI RAGAZZI – RAI GULP, Philippe Jacot, Direzione Dipartimento della Pubblica Istruzione, Gioventù e Cultura – Direttore Scuola dell’obbligo – Pully –Svizzera, Rosario D’Uonno, direttore di “Marano Spot Festival” e Direzione Progetti Ufficio Regionale Scolastico per la Campania, Vincente Jesús Palomares Godoy, Associazione OrionSpagna. In palio sette viaggi a New York, dicembre 2015, per partecipare al Festival Plural + di Alliance of civilizations/Nazioni Unite al Paley Center for Media.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.