Home » • Salerno

Salerno: Sanità, Iannone “Caldoro sta risanando disastro creato centrosinistra, Agropoli priorità”

Inserito da on 18 marzo 2015 – 06:29No Comment

 Il Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Antonio Iannone,  in una nota stampa ha dichiarato: “Grazie ad un duro lavoro di risanamento oggi la sanità campana ha prospettive nuove e di grande miglioramento. Merito del Presidente Caldoro che ha dovuto fronteggiare le macerie ereditate dalla gestione di centrosinistra: ricordo che la sanità campana era la più indebitata d’Europa. Grazie all’azione di risanamento portata avanti dal centrodestra il nuovo piano ospedaliero prevede delle importanti scelte per i territori come la conferma dei pronto soccorso di Cava de’ Tirreni ed Oliveto Citra, la previsione del pronto soccorso a Scafati. Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale esprime soddisfazione per questi positivi risultati ma si impegna, invitando anche Forza Italia che è il partito di appartenenza diretta del Presidente Caldoro, a fare una battaglia per restituire a tutti i cittadini dei diversi territori quei presidi che garantiscono il diritto alla salute: è il caso dell’Ospedale di Agropoli chiuso per effetto delle previsioni del decreto 49 dei tempi in cui la Regione Campania era sgovernata da Bassolino e dal centrosinistra. Il presidio di Agropoli va ripristinato perché serve una vasta area che non è popolata da cittadini di serie B e rappresenta anche un riferimento importante del nostro turismo che, soprattutto in estate, attrae migliaia di persone. Risollevati dal disastro causato dal centrosinistra è tempo di pensare all’efficienza della rete dei servizi”.

 

Salerno, 18 marzo 2015

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.