Home » • Salerno

Salerno: Confesercenti – Sicme Energy e Gas, “Marriott cerca affiliato in costiera amalfitana, albergatori fatevi avanti”

Inserito da on 14 marzo 2015 – 06:13No Comment

“Il Mariott ha sempre guardato con molta attenzione la provincia di Salerno e in particolare la Costiera Amalfitana dove da anni cerca un albergo da affiliare al proprio marchio come fiore all’occhiello della catena del gruppo. È il momento giusto per farvi avanti con le vostre strutture”: è l’invito rivolto agli operatori del salernitano da Harry Sciò, consulente per lo sviluppo del business di Marriott International, Inc., azienda leader del settore alberghiero con 19 marchi di hotel e oltre 3.800 proprietà gestite e in franchising in tutto il mondo. L’occasione è stata il Seminario sulla “Evoluzione della commercializzazione alberghiera” promosso da Confesercenti provinciale di Salerno e Sicme Energy e Gas venerdì pomeriggio al Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare. Oltre 100 operatori, dirigenti e titolari di strutture ricettive della provincia di Salerno hanno aderito all’iniziativa, totalmente gratuita, Incentrata sull’uso degli strumenti del marketing social e digitale per veicolare e lanciare la propria offerta turistica. L’appuntamento, ideato dal direttore del Sistema Confesercenti, Bianca Cecaro Pierri, è stato realizzato dalla Confesercenti provinciale di Salerno d’intesa con la Sicme Energy e Gas, prima società di erogazione di energia e gas a impegnarsi concretamente nel sostegno e nella crescita della capacità imprenditoriale alberghiera del territorio. Tanti gli spunti concreti per incrementare il business nel settore del turismo emersi nell’appuntamento anche grazie alle relazioni dei manager di Tripadvisor e Booking.com. Ad illustrare tutte le potenzialità delle Online Travel Agency ci ha pensato Alessandro Fiore, Area Manager di Booking.com, spiegando tecnicamente alla platea come attirare sempre più ospiti con gli strumenti messi a disposizione dalla piattaforma specializzata in prenotazioni online (dalla traduzione in 42 lingue all’uso di foto in alta qualità della struttura), mentre  Gianluca Laterza, Territory Manager di TripAdvisor ha svelato tutti gli accorgimenti utili per la creazione di una buona reputazione online, sfatando il mito delle insidie della rete e delle recensioni nemiche che, se ben gestite con buone pratiche di risposta, possono sempre essere ribaltate e non inficiare il posizionamento nella più grande community di viaggiatori del mondo. Ai lavori, aperti dal Presidente di Confesercenti Enrico Bottiglieri e dall’amministratore delegato della SICME Pierluigi Punzi e moderati dalla giornalista Claudia Bonasi, hanno portato inoltre il proprio contributo Mario Cardone, Docente di Marketing & Distribuzione per il turismo, Annalisa Ballaira, CEO della web agency Relactions, Gennaro Pisacane, Presidente del Consorzio Amalfi di Qualità.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.