Home » Sport

Rari Nantes Salerno, con Latina a caccia della vittoria perduta

Inserito da on 13 marzo 2015 – 00:00No Comment

La Rari Nantes Salerno torna in vasca alla piscina “Simone Vitale” per riassaporare il dolce sapore della vittoria che manca ormai da troppo tempo. Giallorossi a secco di successi da ben cinque turni e costretti ora a guardarsi le spalle dopo aver a lungo cullato ambizioni d’alta classifica. La pesante sconfitta rimediata sabato scorso a Catania contro Muri Antichi ha notevolmente accorciato la graduatoria, per i giallorossi è obbligatorio tornare a fare punti per scacciare gli spettri. Ancor più perché l’avversaria di giornata (si gioca sabato 14 marzo alle 17:00, arbitri Ferrari e Marongiu) è la Rari Nantes Latina, altra compagine invischiata nella bagarre per evitare i playout. Esposito e compagni non possono permettersi ulteriori passi falsi se vogliono archiviare in fretta la pratica salvezza. Formazione rimaneggiata per Mario Grieco, costretto a rinunciare a Bernaudo e Donnabella (quest’ultimo sconterà la seconda e ultima giornata di squalifica). Il tecnico salernitano s’aspetta una grande prova di carattere dei suoi: “Con Latina giocheremo con la consapevolezza di avere un solo risultato a disposizione – spiega Grieco – Non dovessimo vincere, la situazione si complicherebbe e non poco. La gara di domani apre un trittico di partite decisive ed alla nostra portata. Vincerle tutte significherebbe raggiungere la salvezza quasi aritmetica. Dobbiamo scendere in acqua aggressivi e concentrati. In settimana ci siamo allenati molto bene, sono fiducioso in vista della gara di domani”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.