Home » Senza categoria

Santa Maria Capua Vetere: strepitoso pareggio (10-10) tra Tgroup Arechi e Telimar

Inserito da on 7 marzo 2015 – 00:00No Comment

Termina 10-10 la gara della terza giornata di ritorno del campionato di A2 di pallanuoto maschile (Girone Sud), giocata sul neutro di Santa Maria Capua Vetere, tra Tgroup Arechi e Telimar Palermo. Nonostante le assenze e la squalifica della “Vitale”, la compagine salernitana, priva del tecnico Citro in panchina riesce a tenere testa alla più quotata formazione siciliana e conquista un punto prezioso in chiave salvezza. La formazione di patron De Rosa conquista e mantiene il vantaggio per quasi tutta la durata della gara, ma poi, complice qualche errore di troppo e decisioni arbitrali sfavorevoli, si lascia raggiungere dal Telimar. Il primo parziale si chiude con i padroni di casa, solo sulla carta, avanti per 2-1. Gli scudocrociati appaiono più determinati degli avversari ed il sette di Citro conquista anche il secondo periodo di gioco per 4-2, chiudendo, alla fine del parziale, avanti per 6-3. Nel terzo tempo, la compagine ospite prova ad accorciare, ma la Tgroup riesce a legittimare il vantaggio. Il parziale si chiude 4-4 e il quarto tempo si apre con l’Arechi che conduce per 10-7. Nell’ultimo quarto, però, il Telimar recupera e, a dieci secondi dalla sirena, trova il gol del 10-10.<<Abbiamo giocato bene – ammette a fine gara il tecnico Citro, che ha seguito la sfida da spettatore sugli spalti -, abbiamo avuto sempre la partita in pugno e nell’ultima parte della gara, Di Patti, tra i migliori dei suoi è stato espulso >>. <<Purtroppo nell’ultimo quarto – continua l’allenatore – i nostri errori, un pizzico di sfortuna e decisioni arbitrali sfavorevoli ci hanno penalizzato e siamo stati raggiunti dagli avversari>>. <<Nonostante il rammarico – conclude Citro –, perché ci capita spesso di passare in vantaggio con squadre ben più attrezzate senza riuscire a portare a casa il successo, contro il Telimar abbiamo conquistato un punto prezioso in chiave salvezza>>. La Tgroup Arechi, alla luce di questo pareggio, si porta a quota 13 in classifica e la prossima settimana sarà di scena in casa della capolista Civitavecchia.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.