Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Montecorvino Pugliano: 8 marzo, donne in festa

Inserito da on 6 marzo 2015 – 03:31No Comment

Anche quest’anno per la giornata dedicata alla Festa delle donne il sindaco Domenico Di Giorgio ha voluto rappresentare il suo proprio bilancio della realtà femminile sul territorio. L’Amministrazione Di Giorgio continua a lavorare in tema di politiche per  contribuire ad elevare la donna al rango di protagonista per lo sviluppo territoriale, in ambito politico, economico e sociale. In questa legislatura, come del resto nella precedente, a Montecorvino Pugliano continua ad essere “donna” una buona parte dell’amministrazione comunale, con l’assessore alle pari opportunità Silvana Nardiello e  il presidente del consiglio comunale, Maria Rosalba De Vivo; è donna la partecipazione popolare, con la commissione Pari Opportunità e le tante altre associazioni nate sul territorio per diretto impegno delle donne. Il mondo femminile nel Comune di Montecorvino Pugliano continua ad avere un meritato spazio anche nella segreteria generale, nella dirigenza di settore, nei dipendenti, nei collaboratori, nella società civile, nell’imprenditoria, nella cultura e nel mondo del lavoro in genere. “Dal punto di vista della nostra esperienza politico-amministrativa – dichiara il sindaco Domenico Di Giorgio – ritengo che il migliore contributo alla celebrazione della donna è nella valorizzazione quotidiana del ruolo del mondo femminile nella società moderna”.“Proprio l’amministrazione di Montecorvino Pugliano – continua Di Giorgio – agisce nel quotidiano nell’emersione delle pari opportunità, indirizzo testimoniato anche dalla destinazione di cariche istituzionali rilevanti,  ed alla forte presenza in organico di collaboratrici e dipendenti”. “A tutte loro e alle donne del Comune di Montecorvino Pugliano – conclude Domenico Di Giorgio – va l’augurio personale e dell’intera amministrazione comunale perché proprio dal mondo femminile possa giungere la spinta determinante per la risoluzione dei tanti problemi che oggi affliggono la nostra società”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.